Molte persone sono ancora interessate a quante persone sono morte sul Titanic. Le dispute e i dibattiti senza fine non sono cessati da molti anni. Cercheremo di far luce su alcune delle sfumature di ciò che è successo. Quindi, ci stiamo preparando a discutere quante persone sono state uccise / salvate sul Titanic. Ma prima - una piccola escursione nel passato.

Chi ha avuto l'idea di costruire un transatlantico gigante

Il mistero del secolo è "Titanic". Quante persone sono morte e sopravvissute? Per determinare il numero esatto, è necessario calcolare meticolosamente quanti membri dell'equipaggio e passeggeri potrebbero teoricamente contenere una nave potente. Il transatlantico fu costruito a causa della disputa in corso tra i due giganti della costruzione navale, che a quel tempo erano la White Star Line e la Cunard Line. Per diventare un detentore del record assoluto e diventare famoso in tutto il mondo, la prima organizzazione aveva bisogno di creare un progetto incredibile nel suo ambito, che sarebbe il più secondo i criteri di capacità e dimensioni.

quante persone sono morte sul Titanic

Il processo di costruzione di una nave morta

Il piroscafo "Titanic" fu costruito per tre anni. Il processo è stato regolato presso il cantiere navale "Harland and Wolfe", con sede a Belfast. La nave fu lanciata il 31 maggio 1911. L'evento era solenne, a lungo atteso e pomposo. Non è sorprendente, perché al momento della messa in servizio, era considerato la nave più grande del mondo. Ma il fatto di lanciare non significava il completamento di un enorme progetto. Il lavoro di regolazione è continuato, l'attrezzatura è stata controllata e i meccanismi erano in buone condizioni.

Specifiche tecniche e budget del progetto

I parametri della nave sono impressionanti: aveva una lunghezza di 269 metri, una larghezza di 30 metri e una cilindrata di 52 310 tonnellate. Il potere era 55.000 cavalli. Il piroscafo ha avuto l'opportunità di raggiungere velocità fino a 24 nodi. Questo effetto è stato ottenuto attraverso l'installazione di tre viti, due motori su quattro cilindri. Di particolare importanza è stata la moderna turbina a vapore secondo gli standard. Era la seconda versione della classe olimpica, ma più avanzata. I costruttori navali hanno cercato di risolvere tutti i difetti inerenti al prototipo. Le dimensioni generali e le 15 partizioni hanno dato piena fiducia che le statistiche non contano mai quante persone sono morte o "Titanic". Date tutte le caratteristiche della nave, le inondazioni sembravano impossibili.

quante persone sono morte sul Titanic

Manuale di costruzione navale

L'irlandese Thomas Andrews è stato il principale costruttore navale responsabile della qualità del Titanic. Nel processo volumetrico hanno coinvolto più di mille lavoratori comuni, senza contare il top management. Quante persone sono morte sul Titanic, nonostante il lavoro ben coordinato della squadra?

Capacità della nave

Proviamo a scoprire quante persone sono morte sul Titanic, per questo puoi usare i dati della mappa tecnica della nave. Dice che teoricamente, 2439 persone dal numero di passeggeri e 908 membri dell'equipaggio potevano comodamente essere sistemati sulla nave. Con semplici calcoli, determiniamo che ci potrebbero essere 3347 persone a bordo allo stesso tempo.

titanico quante persone sono morte e sopravvissute

Classificazione cabina per i passeggeri

Le persone con i biglietti erano divise in tre classi, a seconda del suo valore. La prima classe era considerata la più comoda e apparteneva all'élite. C'erano numerosi servizi a disposizione degli ospiti: una piscina, una palestra per praticare sport, un bagno turco, un campo per giocare, un elektrovenna (all'epoca c'era una parvenza di un moderno lettino abbronzante). Inoltre, i passeggeri con animali domestici potrebbero lasciarli in uno scompartimento speciale durante il viaggio. Il lusso incredibile era una caratteristica della sala da pranzo e della sala fumatori. Le persone dell'alta società possono gustare un pasto piacevole nell'accogliente atmosfera di ricchezza. Il livello di servizio, anche di terza classe, era significativamente superiore ai semplici tour su altre navi transatlantiche. Le cabine di tutte le classi erano dotate di tutti i servizi necessari. Sono sempre stati caldi, leggeri e spaziosi. Ai passeggeri è stato offerto un menu semplice ma equilibrato con una varietà di piatti. Dopo cibo di alta qualità, potevano fare una gita in barca sul ponte. Ai passeggeri non era permesso di non essere nel loro territorio. I plot sono stati distribuiti in modo rigoroso a seconda della classe.

quante persone sono morte salvate sul Titanic

attrezzatura

I sopravvissuti al crollo del Titanic hanno visto la mancanza di barche per tutti i passeggeri. A bordo della nave si trovavano solo 20 scialuppe di salvataggio. Su di essi era possibile posizionare solo 1178 passeggeri della nave. Come accennato in precedenza, solo 3347 persone potevano viaggiare sulla nave. Da ciò possiamo trarre la conclusione logica che i progettisti erano inizialmente consapevoli che in caso di un crash globale, meno della metà del numero totale dei presenti poteva essere salvata. Un tale errore è stato giustificato dall'incapacità visiva della nave di linea. Nessuno poteva suggerire che subito dopo la partenza del gigante, sarebbe stato necessario contare quante persone morirono sul Titanic nel 1912. Il British Shipping Shipping Code calcolava la possibilità della disponibilità di attrezzature di soccorso in base al tonnellaggio della nave. Inizialmente, doveva equipaggiare il Titanic con 48 barche, ma alla fine la direzione insistette solo su 20. Quante persone morirono sul Titanic a causa della presunta fiducia nell'inaffondabilità della nave?

A differenza della situazione della barca, giubbotti di salvataggio erano disponibili sulla nave per intero. Il loro numero è stato determinato dalla cifra di 3560 pezzi. Prodotto di qualità con riempitivo di sughero. A bordo c'erano anche anelli di salvataggio per un totale di 49 pezzi.

quante persone morirono sul Titanic nel 1912

Addestramento dell'equipaggio

Quante persone sono morte sul Titanic e chi è responsabile di questa tragedia? Una delle principali ipotesi è la mancanza di un adeguato addestramento da parte dei membri dell'equipaggio. Nessuno della squadra era adeguatamente preparato per un'emergenza. Come tale, l'allenamento non fu praticamente eseguito, le regole operative dei giubbotti di salvataggio e delle scialuppe di salvataggio furono pagate pochissima attenzione. Gli esercizi pilota sono stati condotti solo una volta. Prima di navigare con i passeggeri, anche il lavoro necessario (istruzioni) su come comportarsi in caso di pericolo per la vita non veniva eseguito. È noto che il giorno prima della tragedia era previsto un esercizio di imbarco in barca, ma a causa del vento, l'evento è stato annullato.

Alla vigilia della partenza, il Dipartimento del Commercio della Gran Bretagna ispezionò la nave e prese una decisione sulla praticabilità delle attrezzature e sul rispetto di tutte le normative.

Primo e ultimo volo

Il transatlantico "Titanic" è andato in mare aperto da Southampton alle 12 del pomeriggio del 10 aprile. Al porto stesso, è quasi entrato in collisione con un altro piroscafo. Forse era un segno, ma in quel momento nessuno gli prestò la dovuta attenzione. Al momento del lancio, c'erano 1.316 passeggeri e 908 membri dell'equipaggio a bordo. Le cifre sono approssimative, il numero esatto di passeggeri è sconosciuto. Qualcuno ha annullato il viaggio e non è stato cancellato dalle liste, qualcuno ha viaggiato con un nome presunto. Ora è molto difficile ripristinare l'immagine completa. In primavera, di solito i voli transatlantici non erano popolari, come è successo questa volta. La nave era piena per metà. Il comando dell'aereo di linea prese Edward Smith, uno dei capitani più esperti della compagnia. Andò in mare per 40 anni su 62. Fu il suo ultimo volo, i membri dell'equipaggio furono salvati per ultimi. Quante persone sono morte nello schianto del Titanic? Cercheremo di rispondere a questa domanda di seguito.

quante persone sono morte nello schianto del Titanic

Incontro di iceberg

L'Oceano Atlantico può essere chiamato calmo, ma qui si possono osservare cattive condizioni atmosferiche e altri fattori sfavorevoli - dopo tutto, l'elemento mare ... A giudicare dal piano, il Titanic non dovrebbe essere entrato nella zona dei blocchi di ghiaccio, perché corso sicuro Ma la sera del 14 aprile, è successo l'imprevisto. La società è stata informata che a causa dell'oscurità della giornata i membri dell'equipaggio non hanno visto l'iceberg. Era considerato troppo tardi, quando a una distanza di 650 metri non era più possibile evitare una collisione, nonostante tutti i comandi impartiti. Alle 23:40 uno splendido transatlantico con un colpo scorrevole colpisce la parte subacquea di un enorme blocco di ghiaccio. Quante persone sono morte sul Titanic a causa di una manovra fallita?

Il danno si è rivelato significativo: più di 5 fori negli scomparti, la custodia è danneggiata di circa 90 metri di lunghezza. In pochi secondi, l'equipaggio si rese conto che il destino del Titanic era tragico. Il progettista ha suggerito che in 1 ora e 30 minuti la nave sarebbe andata completamente sott'acqua.

sopravvissuti all'incidente del Titanic

Evacuazione dei passeggeri e la morte della nave leggendaria

Prima di tutto, è stato dato un ordine per salvare bambini e donne. All'inizio, la vera causa di ciò che stava accadendo non fu chiamata. Le persone non capivano cosa stava succedendo. L'acqua arrivò, la gente fu presa dal panico. "Titanic" barcollava sempre di più. Divenne presto chiaro che non ci sarebbero state abbastanza barche per tutti. Alle 2 del mattino fu caricata l'ultima scialuppa di salvataggio. Il resto non ha avuto alcuna possibilità di fuga. A 2 ore e 20 minuti sopra la nave si sono chiuse le onde.

"Titanic": quante persone sono morte e sopravvissute

Il numero esatto è sconosciuto. Secondo varie fonti, il bilancio delle vittime varia da 1.490 a 1.635. Meno di un terzo di quelli a bordo è sopravvissuto, circa 712 persone.