Interpol è un'organizzazione che si occupa di reati internazionali. Tradotto letteralmente dalla "polizia internazionale" francese. È composto da rappresentanti forze dell'ordine Stati che desiderano cooperare in materia penale internazionale. Ad oggi, ci sono 190 paesi partecipanti. Maggiori informazioni sull'organizzazione nell'articolo. interpolalo

Storia della creazione: il primo tentativo

International Interpol ha origine nel 1914, prima dell'inizio della prima guerra mondiale. Fu allora che si tenne il primo Congresso internazionale della polizia criminale. Vi hanno partecipato 14 paesi, tra cui l'impero russo. È stata avanzata l'idea di creare un centro di coordinamento comune per i casi criminali che coinvolgono diversi paesi, una ricerca congiunta di fuggiaschi, ecc. Tuttavia, il progetto non era destinato a portare a un fine logico - ha impedito la prima guerra mondiale.

Secondo Congresso: la creazione di una polizia criminale internazionale

Nel 1923, il secondo Congresso Internazionale ebbe luogo a Vienna. Su questo, l'idea del 1914 fu proposta per essere completata attraverso lo sviluppo della cooperazione internazionale. Cosa dovrebbe fare l'Interpol? La ricerca di criminali provenienti da altri paesi sul tuo territorio, lo scambio di informazioni, la consulenza sono le principali funzioni dell'organizzazione. La seconda guerra mondiale ha politicizzato l'Interpol. La sua testa era in Austria, dopo l'Anschluss del 1938, di fatto nella Germania nazista. L'Interpol è un'organizzazione di polizia, ma i nazisti lo hanno trasformato in un politico. Si è deciso di cessarne l'esistenza, perché Le autorità naziste iniziarono a utilizzare attivamente l'accesso ai database per i loro scopi, non legati alla criminalità internazionale.

La ricreazione ha luogo nel 1946. La sede si trasferì a Parigi. Apparso e il nome moderno. Oggi l'Interpol è un'organizzazione internazionale di polizia criminale. Successivamente, nel 1989, il quartier generale fu trasferito a Lione.

Le principali direzioni e obiettivi

presidente interpol

Allora, cosa sta facendo oggi Interpol? La ricerca di criminali internazionali - l'attività principale? In effetti, l'organizzazione ha una vasta gamma di aree:

  • Database singolo Tutti i servizi di polizia dei paesi di questa organizzazione internazionale hanno accesso ad essa. Questo semplifica la ricerca e l'identificazione di gangster internazionali.
  • Creazione e supporto della comunicazione globale della polizia in tutto il mondo. Il sistema I-24/7 consente di trasmettere informazioni l'un l'altro 24 ore su 24, in modo sicuro e senza intoppi. Ciò è particolarmente vero durante operazioni speciali complesse per l'implementazione e il monitoraggio.
  • Supporto operativo L'Interpol sviluppa programmi mirati a migliorare il lavoro comune sulla ricerca e l'esposizione di criminali, traffico di droga, reati economici.
  • Ricerca internazionale di criminali, persone scomparse e così via. Questa categoria di casi è la principale, di cui discuteremo più dettagliatamente in seguito.
  • Ricerca internazionale di oggetti di valore rubati e mancanti. Veicoli, gioielli costosi, mostre di musei, opere d'arte, ecc. interpol internazionale

Finanziare le organizzazioni dei paesi partecipanti attraverso contributi annuali. Questa è la pratica standard della partecipazione a organizzazioni internazionali.

Ricerca e detenzione: l'attività principale di Interpol

Interpol Ministero degli affari interni

Alcuni credono erroneamente che l'organizzazione svolga il ruolo di un servizio speciale. Tuttavia, questo non è il caso. In effetti, Interpol è il Ministero degli affari interni, solo su scala globale. Il suo compito principale è quello di cercare persone e scambiare informazioni. Esistono tre tipi di traccia:

  1. Il solito Comprende molte fasi di un'attività di ricerca della polizia. I documenti raccolti, i materiali di indagine vengono inviati all'ufficio centrale nazionale del paese, dove, secondo le forze dell'ordine, si nasconde l'autore del reato.
  2. Urgente. È organizzato "senza indugio". A volte non c'è tempo per la riconciliazione e la burocrazia. Tali richieste passano al Segretariato Generale e vengono inviate sotto il timbro "circolare rosso" immediatamente all'Ufficio degli Stati in cui il criminale potrebbe essere sfuggito. La richiesta può essere inviata per telefono, e-mail, ecc. Con l'aiuto di una ricerca urgente ogni anno circa un migliaio di criminali internazionali sono detenuti.
  3. Misto. Applicato nei casi in cui il paese non ha un accordo con un altro sulla ricerca congiunta e l'estradizione dei criminali. Sebbene entrambi gli Stati facciano parte del sistema Interpol, ciò non li obbliga a cooperare su determinate questioni. La ricerca mista si manifesta nel fatto che per alcuni paesi la Segreteria Generale inserisce il marchio "circolare rosso" e fornisce istruzioni per trattenere e trasferire. Per gli altri - la "circolare verde", che significa solo il monitoraggio e il trasferimento delle informazioni.

Modi per interagire

Interpol Ministero degli affari interni della Russia

Come avviene l'interazione nella pratica? Ad esempio, devi trovare un criminale. Si è saputo che era scomparso nel paese, le cui forze dell'ordine appartenevano anche all'Interpol. Il Ministero degli affari interni della Russia, ad esempio, fa una richiesta per cercare un criminale. Un ufficio centrale nazionale è stato creato per questo in ogni paese. Include le forze dell'ordine dello stato. Contattano la sede di Lione con una richiesta ufficiale e contattano anche gli uffici nazionali di altri paesi.

È interessante che anche paesi che non hanno legami diplomatici cooperino nel quadro di questa organizzazione internazionale. polizia interpol Ci sono stati casi in cui le forze dell'ordine di due stati belligeranti hanno cooperato attraverso l'Interpol. Questo non è sorprendente. Il principio di organizzazione è la completa rimozione dalla politica. L'Interpol è un sistema progettato per proteggere i diritti e le libertà delle persone, la loro pacifica esistenza. Funziona sulla base della Dichiarazione dei diritti umani. Le leggi regionali non hanno alcun ruolo per lei. L'organizzazione non coopererà mai nel catturare individui che la comunità internazionale ha giudicato colpevoli per ragioni politiche. Nella nostra legislazione, ad esempio, non esiste un "crimine politico". Tuttavia, come si suol dire, non c'è alcun indizio, ma c'è un fenomeno. Non era per niente che la nomenclatura politica sovietica emettesse la frase: "Se ci fosse un uomo, ci sarebbe sempre stato un articolo". Tuttavia, non entreremo nella nostra legge penale. Solo per dire che se in Russia una persona è stata condannata per un articolo criminale, questo non significa che l'Interpol lo cercherà all'estero. L'organizzazione può riconoscere tale caso politico invocando la Convenzione internazionale sui diritti umani.

Classificazione dei casi

Interpol - polizia in casi criminali internazionali. I termini di riferimento sono limitati a questioni strettamente specifiche. L'organizzazione diffonde informazioni a:

  • La cattura di criminali ("circolare rossa").
  • La ricerca di persone per ottenere informazioni importanti ("circolare blu").
  • Tracciamento annunci proattivo ("circolare verde").
  • Identificazione di cadaveri ("circolare nera"), ecc.

Sistema di controllo

L'organo supremo dell'Interpol è l'Assemblea Generale. Si compone di rappresentanti di diversi paesi. Il loro numero non è spiegato ovunque. Tuttavia, la Carta presuppone che ciascun paese debba necessariamente includere funzionari di alto livello della polizia criminale, nonché i responsabili delle forze dell'ordine associate a Interpol. Si incontra ogni anno. È presieduto da un presidente eletto. Principio di voto: "un paese - un voto".

Tra le riunioni dell'Assemblea, i problemi attuali sono decisi dalla Segreteria Generale, guidata da Dal segretario generale.

C'è anche un organo consultivo di 13 persone - il Comitato Esecutivo. Si incontra tre volte all'anno. Eletto dall'Assemblea Generale. Lo scopo del Comitato Esecutivo è monitorare il lavoro del Segretariato Generale, per verificare l'adempimento dei compiti stabiliti dal più alto organo dell'organizzazione.

Presidente Interpol

Nel 2016, il leader dell'organizzazione è cambiato. Ora il presidente dell'Interpol è Meng Hongwei. Prima della sua elezione, è stato Vice Ministro della Pubblica sicurezza della Cina. Ha sostituito l'unica donna presidente dell'organizzazione - Mireille Balestrasi. Le elezioni si sono svolte nell'85a sessione dell'Assemblea generale, tenutasi in Indonesia.

La Russia nel sistema Interpol

interpolalo

Il nostro paese è anche membro dell'organizzazione dal 1996. Per questo, è stato creato l'Ufficio centrale nazionale di Interpol del Ministero degli affari interni della Federazione russa. Ha uffici regionali in 78 regioni del nostro paese al fine di massimizzare la divulgazione dei crimini internazionali e la ricerca di criminali internazionali.

Responsabile del centro Interpol

ricerca interpol

Il capo del nostro ufficio dell'organizzazione internazionale per dicembre 2016 è il maggiore generale Alexander V. Prokopchuk.