I granchi della Kamchatka sono tra gli abitanti del nostro pianeta che sono stati a lungo trasformati in un oggetto di grande attenzione, sia dai maggiori esperti del pianeta che dal lato di semplici amanti della fauna. E questo, forse, non è sorprendente. L'animale è in realtà inusuale e oggi è piuttosto raro.

Sfortunatamente, ci sono ancora quei rappresentanti della razza umana per i quali i granchi Kamchatka sono solo una delle righe nel menu di un ristorante costoso.

Non stiamo minimamente cercando di predicare o promuovere il vegetarianismo. Mangiare o non mangiare animali è, senza dubbio, affari di tutti. Tuttavia, avendo familiarizzato con le sezioni proposte, il lettore, se lo desidera, sarà in grado di riconsiderare le sue opinioni sulla realtà circostante, ad esempio, dopo aver appreso quali caratteristiche ha un granchio vivo Kamchatka, dove vive, cosa mangia e come si riproduce.

Sezione 1. Dove vivono questi animali?

Granchi Kamchatka

In linea di principio, il nome parla da solo. Persino il lettore più curioso si accorgerà immediatamente che questa specie di granchi viene massicciamente trovata in Russia, cioè al largo della costa della Kamchatka.

Anche se non tutti sanno che si trova anche a Primorye. Tra l'altro, può essere trovato sul territorio dalla baia di Posiet alla costa del Pacifico del Canada, se ci spostiamo attraverso la parte settentrionale del Giappone fino a Okhotsk e Mare di Bering lungo Isole Aleutine.

Sezione 2. Che aspetto ha?

Foto di granchio Kamchatka

Il granchio Kamchatka (a Mosca, San Pietroburgo e in altre città nel centro della Russia, può essere visto solo nello zoo) è una specie abbastanza grande di crostacei.

A proposito, è tutt'altro che raro che per errore sia classificato come il solito rappresentante di questa specie. Questo non è altro che una fastidiosa illusione. Perché? Il fatto è che ha solo una differenza significativa: invece di cinque, questa creatura ha quattro paia di zampe, quindi sarebbe più appropriato attribuirla ai craboidi.

L'armatura e la falange del granchio Kamchatka sono di colore marrone, con macchie viola sui lati, e la pancia ha un colore giallo-bianco.

Il granchio Kamchatka può vivere per 20 anni. Sorprendentemente, in rari casi, in un individuo adulto, il guscio aumenta di larghezza a 20-25 cm e il peso può raggiungere i 7 kg. In media, ci sono maschi con armatura 15-16 cm e del peso di 2,5 kg.

Le femmine di questo crostaceo hanno dimensioni e peso molto più piccoli. Si distinguono per forme semicircolari, piuttosto ampie all'addome, sotto le quali lo sviluppo delle uova avviene quasi tutto l'anno. Ma il ventre dei maschi è più simile a un triangolo simmetrico.

Sezione 3. Cosa mangiano?

artigli di granchio reale

I granchi Kamchatka sono veri predatori. Si nutrono di molluschi, policheti, echinodermi, piccole ghiande marine e molti altri animali bentonici.

Gli artigli del granchio Kamchatka sono abbastanza potenti. Con loro, rompe senza sforzo la preda, poi con l'aiuto delle gambe e delle mascelle, lo sfrega e gli manda del cibo in bocca.

Di regola, l'artiglio destro è di dimensioni maggiori, serve per rompere i gusci dei molluschi, schiacciare gli scheletri dei ricci di mare, mentre quello sinistro è usato dal granchio solo per catturarlo.

Sezione 4. Dove vanno in inverno?

granchio Kamchatka dal vivo

Forse la risposta a questa domanda non può che interessare. Ma in effetti, dove passa l'animale nella stagione fredda dell'anno?

I luoghi di svernamento per i granchi si trovano relativamente lontani dalla riva, dove la profondità raggiunge i 110-200 metri. I granchi Kamchatka non vanno in letargo e d'inverno conducono esattamente lo stesso stile di vita attivo dell'estate.

Devono andare in profondità a causa della temperatura più bassa dell'acqua in acque poco profonde e della formazione di ghiaccio. In primavera, non appena le baie vengono ripulite dal ghiaccio, i crostacei iniziano a muoversi in aree più piccole. È interessante notare che durante questo periodo le femmine di granchi maschi e Kamchatka si spostano verso la riva in gruppi separati. Questo è semplicemente spiegato: le femmine di granchio portano il vitello sviluppato di un anno prima sulle loro gambe addominali. Nel mezzo del percorso di individui adulti sulla riva, le larve si schiudono.

Sezione 5. Come si riproducono i granchi Kamchatka?

Le falangi di granchio della Kamchatka

Circa un mese dopo la migrazione, i banchi di individui femminili e maschili sono mescolati in acque poco profonde e inizia il periodo di accoppiamento. Inoltre, le femmine del granchio Kamchatka in questo momento sono tutt'altro che belle: il guscio sporco ricoperto di conchiglie, gusci di caviale vuoti coprono completamente le gambe addominali. Ma i maschi non gli prestano attenzione, scelgono le loro fidanzate, serrando gli artigli delle femmine con i loro artigli. Le coppie si trovano in una simile posizione di "stretta di mano" da 3 a 7 giorni.

Dopodiché, i maschi aiutano le femmine a fare la muta, estraggono il vecchio guscio contaminato dalle femmine e poi attaccano gli spermatofori alle basi del loro terzo paio di gambe mobili.

Va notato che dopo l'accoppiamento, femmine e maschi migrano di nuovo separatamente, andando alla ricerca di cibo.

Prima della migrazione estiva, anche gli individui maschi muta, ma già solo tra le pietre. Dopo un po ', la femmina depone le sue uova, fertilizzandola dallo spermatoforo. La femmina porta le uova fino alla prossima primavera.

Sezione 6. Qual è il valore di questa specie di animali?

I granchi della Kamchatka, o meglio la loro carne tenera, sono molto apprezzati dai buongustai per il loro gusto eccellente, le calorie minime, l'alto contenuto di elementi minerali, zinco, iodio, vitamina, amminoacidi.

I più preziosi sono il caviale e la carne nella zona delle gambe, degli artigli e delle articolazioni delle gambe con il corpo. Da un punto di vista medico, i piatti di questo granchio sono spesso raccomandati per essere utilizzati per migliorare la vista, così come per l'anemia e varie malattie cardiovascolari.

Sezione 7. Come cucinare il granchio Kamchatka?

Granchio Kamchatka a Mosca

Il granchio Kamchatka cucinato in modo appropriato, la cui foto può essere vista nel menu dei ristoranti più lussuosi del mondo, ha la carne più delicata e l'aroma sottile della freschezza del mare.

Posso provarlo, come si dice, a casa? Beh, certo! Non tutti sanno che esiste un modo semplice e abbastanza rapido per cucinare un granchio che tutti possono gestire. Quindi, prima di tutto, questo crostaceo deve essere bollito in acqua molto salata e per migliorare il gusto si consiglia di aggiungere il pimento al brodo, alle carote, porro, cipolla, radice di sedano e persino vino. Come calcolare tutto correttamente? Molto semplice Ad esempio, per un granchio del peso di 1,5 kg, è necessario prendere una padella in cui possono essere contenuti almeno 30 litri di acqua e 4 litri di vino.

Deve essere cotto per almeno 15 minuti, ma allo stesso tempo, quando si cucina, è importante assicurarsi che il granchio non cuoci troppo, altrimenti la sua carne assomiglierà più alla gomma che a una squisita prelibatezza.

Il granchio Kamchatka, una foto e una descrizione dettagliata dei piatti, che si trova in quasi tutti i libri di cucina, è un ottimo modo per sorprendere anche i più esigenti ospiti gourmet.

Naturalmente, quando si serve il tavolo, non si può fare a meno di una bella porzione del piatto. Ad esempio, perché non mettere il granchio finito su un piatto con verdure, in modo che la delicatezza sia viva? Allettante? A proposito, fai attenzione: è consigliabile pre-tagliare il guscio di granchio accanto all'artiglio. Quindi sarà molto più facile macellare.