Il ricordo di una persona è una delle abilità del cervello che forma il nostro "io", rende una persona individuale e lo mette qualche passo più in alto degli animali. Naturalmente, anche gli animali, specialmente quelli intelligenti come cani e delfini, ce l'hanno. Ma solo nella memoria di Homo sapiens è stato raggiunto uno sviluppo e una perfezione senza precedenti. Anche se dobbiamo ancora lottare per qualcosa, perché il cervello, come è noto, usa solo una piccola parte delle sue capacità.

Caratteristica della memoria

Ogni persona in buona salute è in grado di percepire, memorizzare, salvare, ordinare e riprodurre i dati ottenuti come risultato delle loro attività. La memoria in psicologia è un concetto multiforme, queste sono tutte le funzioni della "materia grigia" sopra elencate, che insieme formano l'esperienza. L'uomo inizia a riceverlo nell'infanzia con l'aiuto dei sensi. Questo è il modo più semplice per conoscere il mondo e accumulare memoria. In un'età più tarda, l'apprendimento e l'attività fisica vengono aggiunti ad esso, con l'aiuto del quale si amplia la prospettiva e si arricchisce l'esperienza.

memoria a lungo termine La memoria in psicologia è un complesso processo di conoscenza, grazie al quale possiamo riprodurre non solo eventi, ma anche connessioni logiche tra loro. Riconosciamo le persone per strada, ricordiamo le poesie e le canzoni apprese, possiamo perdere questa o quella melodia. Tutte queste azioni sono possibili grazie alla memoria. Coordina le azioni e le azioni di una persona, con il suo aiuto si orienta nel passato e nel presente, può predire il futuro. Memoria - uno dei fondamenti di un complesso processo di interazione dell'individuo con l'ambiente.

La memorizzazione come processo principale della memoria

È molto importante nella vita di ogni individuo, poiché lo rende una persona, aumenta il ruolo sociale nella società. Il ricordo di una persona si basa sulla memorizzazione: parole, impressioni, immagini. Succede arbitrariamente quando ciò che viene visto è depositato nella testa da solo, o involontariamente, nel caso in cui studiamo il materiale necessario. Se non stai cercando di memorizzare qualcosa intenzionalmente, allora il processo diventa selettivo. Ad esempio, chiedi a un gruppo di persone che hanno partecipato alla festa di compleanno di dire loro quello che ricordano di più. Stranamente, ma risponderanno in diversi modi: uno ricorderà la torta, l'altro - l'abito del compleanno, il terzo - i regali e così via.

perdita di memoria In breve, la memorizzazione è un processo individuale basato su gusti, preferenze e interessi specifici dell'individuo. Molto spesso le associazioni ne sono la base principale: per similarità, contrasto o adiacenza. Identificando un oggetto separato con un evento o evento, è più facile per noi riprodurlo.

Sistemi di memoria

In psicologia, ci sono quattro meccanismi con cui memorizziamo le informazioni. Questa è una memoria sensoriale, a breve termine ea lungo termine. Tutte le specie, essendo sistemi integrali, sono strettamente interconnesse. Ad esempio, la memoria sensoriale è formata sulla base dei sensi. È molto breve, e se non è necessario memorizzare questa o quella informazione, i dati si dissipano rapidamente e non lasciano la minima traccia nel cervello. Ad esempio, cercando a lungo la sagoma di una persona, guardiamo da un'altra parte e vediamo ancora questi contorni per qualche tempo. Poi scompaiono.

miglioramento della memoria Invece, memoria di accesso a breve termine o casuale - memorizzazione selettiva dei dati necessari specificamente per una particolare attività. Ricordiamo la condizione del problema nel risolverlo o all'inizio del lavoro, mentre lo leggiamo fino alla fine.

La memoria a lungo termine è la capacità di ricordare gli eventi del passato, di riprodurre il materiale appreso all'università, di tenere in testa i dati provenienti da diverse sfere della vita. Cioè, ricordiamo sempre l'alfabeto, i nomi e i numeri di telefono dei nostri cari, i nomi e l'essenza dei fenomeni naturali, e così via. La memoria a lungo termine ea breve termine è molto diversa. Il primo è simile ad un archivio spazioso, mentre il secondo è un piccolo scaffale che viene costantemente integrato e modificato.

Memoria a lungo termine

Soffermiamoci su di esso in dettaglio, quindi è più interessante studiare. La memoria a lungo termine ha una certa capacità e durata. Cioè, per ricordare tutto nel mondo l'uomo non ci riuscirà. L'ambito, il livello e il contenuto dei ricordi di ogni individuo sono diversi. È influenzato da:

  • Attività. La memoria a lungo termine conserverà ciò di cui abbiamo bisogno e siamo interessati (il pescatore ti dirà sempre molte informazioni su un particolare pesce, placcaggio o fiume).
  • Emozioni. L'evento con cui sono collegate esperienze forti sarà per sempre depositato nel cervello: negativo e positivo (morte dei genitori, dichiarazione d'amore, laurea da scuola, e così via).

Gli scienziati britannici hanno condotto un interessante esperimento. Hanno cercato di determinare in che modo i rappresentanti delle diverse professioni sono orientati nello spazio. Si è scoperto che i leader sono i tassisti. Ciò è dovuto al fatto che navigando nelle strade della città ogni giorno, sono riusciti a formare la loro capacità di memorizzare il terreno.

Materiale abituale

I principali fattori che risolvono questa o quella informazione nella memoria sono la ripetizione dell'evento, il contesto, la motivazione e l'apprendimento. La natura abituale del materiale, ad esempio, è in grado di mettere le informazioni in testa per un lungo periodo. La tabella di moltiplicazione ordinaria che ogni persona usa nella sua vita più di una volta è semplicemente impossibile da dimenticare. Lo stesso vale per le poesie del nuovo anno apprese durante l'infanzia. Quando arriva il 31 dicembre, involontariamente li ricordiamo e siamo sorpresi della nostra capacità di portare queste righe nel corso degli anni.

memoria umana Allo stesso modo, possiamo spiegare l'incredibile precisione dei nostri nonni quando raccontano l'evento degli anni della guerra. Ricordano le date delle battaglie, il nome dei villaggi in cui hanno avuto luogo, i nomi dei compagni sepolti. Allo stesso tempo, se chiedi loro di ricordare gli eventi dell'ultimo giorno, non sarà per tutti. Ciò è dovuto al fatto che la morte e la violenza hanno causato loro un grande shock. Di anno in anno, gli anziani ne parlavano ai loro figli, nipoti e parenti, ed era proprio la ripetizione del materiale (nemmeno gli stessi eventi) che erano per sempre depositati nella loro memoria.

contesto

Un altro fattore che influisce sulla memoria a lungo termine. La definizione di questo concetto è associata principalmente al luogo, al tempo o all'essenza di un fenomeno. Questo è il contesto dell'evento. A volte è più importante memorizzare rispetto all'evento stesso.

memoria in psicologia Ad esempio, considera una lezione di biologia. Due insegnanti dicono ai bambini lo stesso materiale, ma in un insegnante gli studenti lo memorizzano meglio, lo riproducono più facilmente, hanno voti e comportamenti eccellenti. Per l'altro, al contrario, metà della classe riceve risultati insoddisfacenti dalla scrittura del controllo. Si scopre che i modi dell'insegnante, la sua attitudine verso i bambini e il modo di condurre una lezione influenzano le conoscenze acquisite più della quantità di informazioni fornite.

Recuperare i fatti dagli archivi di memoria è sempre più facile nel contesto in cui si sono verificati. Allo stesso tempo, la componente emotiva qui è più importante che mai. La componente sensoriale di ciò che sta accadendo è permanentemente rimandata nella mente, anche se tale evento era l'unico nella vita e non è mai stato ripetuto.

motivazione

La memoria a lungo termine di una persona, senza alcun dubbio, dipende da questo fattore. È sempre più facile per noi ricordare ciò che vogliamo. Invece, le informazioni che non interessano sono difficili da riprodurre. Uno studente che ama il calcio può facilmente dare un nome alle date delle partite memorabili, i nomi degli atleti che si sono distinti nel gioco. Per lo stesso motivo nella discussione, è più facile per noi ricordare quegli argomenti e argomenti che sono simili alla nostra opinione. Gli argomenti contrari sono più difficili da ricordare.

Gli scienziati che hanno studiato le proprietà della memoria dicono che ricordiamo l'essenza dell'attività incompiuta piuttosto che il lavoro svolto fino alla fine. In questo caso, la chiave è anche la motivazione: ci spinge a portare alla mente ciò che è iniziato, a non fermarsi a metà strada, a non cadere a faccia in giù nel fango di fronte agli altri membri della società che hanno bisogno del risultato della nostra attività. La motivazione a volte fa miracoli. Una persona che è sicura di non parlare bene l'inglese, essendo venuta a Londra, ricorda immediatamente le parole e le frasi che ha imparato da bambino.

formazione

Se una persona aspira a diventare un economista, per suo beneficio studierà coscienziosamente il materiale necessario per una futura professione. L'approfondimento di nuovi dati e fatti dovrebbe avvenire gradualmente, l'informazione viene assimilata in modo misurato per rimanere il più chiara possibile. Se in questa catena almeno un collegamento non è completamente compreso, tutte le ore successive spese per i libri possono essere inutili. Inoltre, l'apprendimento è sempre più efficace se la conoscenza teorica è supportata da esempi tratti dalla vita. È difficile per una matricola capire che debito e credito sono, ma se il libro di testo descrive questi concetti sulla base di specifiche relazioni commerciali, è più facile per lui ricordare l'essenza dei termini.

definizione della memoria a lungo termine Invece, la memoria a lungo termine non sarà in grado di salvare i dati frastagliati nel suo archivio. Cercando di ottenere un buon voto, gli studenti si siedono ai libri poco prima della sessione, imparando a memoria le note. Da tale conoscenza, non ci saranno professionisti in futuro. Avendo mostrato un risultato brillante all'esame, lo studente dimenticherà immediatamente tutto. Negli anni successivi, al lavoro, verrà fuori di sbieco.

Amnesia e il suo trattamento

La perdita di memoria, in tutto o in parte, provoca sempre il panico nel paziente. In questo caso i medici si calmano: l'amnesia è un fenomeno temporaneo, di solito dopo un certo periodo i ricordi tornano alla persona. Ci sono diversi motivi per questo. In primo luogo, è uno stress o un evento tragico. Il paziente corre dalla realtà e dimentica gli eventi passati. Quindi, una donna potrebbe non ricordare di essere stata abusata da bambina. Il giovane cervello tirò fuori spiacevoli frammenti di vita, per non ferire la psiche immatura. Ma ogni promemoria dell'evento può restituirli: la fragranza dei fiori, la parola pronunciata, l'immagine visiva e così via.

memoria umana a lungo termine In secondo luogo, la causa dell'amnesia può essere varie malattie: trauma cranico, ictus, intossicazione, epilessia, cancro, disturbi mentali. A volte la perdita di memoria è associata all'uso di alcol, droghe. I medici trattano l'amnesia agendo sul disturbo sottostante che ha causato la perdita di memoria. Durante la terapia vengono utilizzati neuroprotettori (preparati "Semax", "Citicolina", "Glicina"), vitamine del gruppo B, antiossidanti e altri farmaci. Raccomandano inoltre di comunicare con parenti e amici, i quali, raccontando eventi della vita del paziente, sono in grado di riportare alla memoria.

Prevenzione dei disturbi della memoria

Fornisce uno stile di vita sano. La memoria a lungo termine funzionerà senza interruzioni, come un meccanismo a orologeria, se una persona abbandona completamente l'abuso di alcool, droghe e sonniferi. Si consiglia di dormire almeno 7-8 ore al giorno, spesso in aereo, camminare molto all'aria aperta, praticare sport e imparare a estrarre emozioni positive anche in circostanze difficili.

buona memoria La nutrizione gioca un ruolo chiave. Consumando una varietà di alimenti, una persona fornisce un apporto sufficiente di proteine, grassi, carboidrati, varie vitamine e microelementi. I prodotti più utili per l'attività cerebrale sono i frutti di mare, in particolare le ostriche, i pesci, i cereali integrali, le uova, noci, nero verdi di cioccolato, bacche. La loro presenza nella dieta quotidiana può migliorare l'attività mentale, evitare le anormalità nel cervello e diventare un mezzo preventivo di perdita di memoria.

Miglioramento della memoria

Anche se ti sembra che memorizzi i tuoi problemi, non sederti a braccia conserte. Questo problema può essere risolto, la cosa principale qui è il desiderio e la determinazione. Si credeva che le cellule grigie nelle persone anziane non siano in grado di moltiplicarsi. Studi recenti suggeriscono che i neuroni condividono anche a 70 anni di età. Pertanto, gli scienziati sono giunti alla conclusione che l'indebolimento della memoria legato all'età non è associato alla morte cellulare, ma alla perdita di contatto tra di loro. Per evitare che ciò accada, si consiglia di prendere un corso di vitamine, per consumare gli acidi grassi contenuti nei pesci.

memoria a lungo termine ea breve termine Il miglioramento della memoria è notato in quelle persone che hanno usato tali operazioni mentali come impressione, ripetizione, associazione per questi scopi. Per prima cosa, se vuoi ricordare qualcosa, devi concentrarti sull'oggetto, ricordare i suoi contorni, l'odore, il gusto. Allo stesso tempo, la percezione visiva è sempre la più duratura e duratura. Questo perché i nervi ottici che collegano gli occhi e il cervello sono 20 volte più spessi dei nervi che vanno dall'orecchio alla "materia grigia". In secondo luogo, la memoria migliorerà se ripeterete periodicamente il materiale necessario. E in terzo luogo, le associazioni aiuteranno a trovare rapidamente il "file" desiderato nel cervello, scompattarlo e giocare.

Allenamento della memoria

Il cervello, come qualsiasi altro organo, può essere rafforzato. Come sviluppare la memoria a lungo termine? La risposta è semplice: fai alcuni semplici esercizi periodicamente:

  • Impara poesie. Il volume del testo deve essere aumentato ogni volta. Per la motivazione e le emozioni positive, scegli quelle che ti piacciono esattamente.
  • Risolvi i problemi logici. Comprati un opuscolo con tali compiti e nelle pause tra un lavoro e l'altro dovresti sbirciare la mente di fronte ai tuoi colleghi.
  • Gioca a giochi associativi. Seduti con la tua famiglia al tavolo dopo cena, chiama le città oi nomi che sorgono nella tua memoria, ad esempio, dai ricordi del mare. Crea ranghi associativi (inverno - neve - slitta - bambini - piacere).
  • Risolvi i cruciverba scandinavi e giapponesi.
  • Svela i puzzle logici del computer.

La buona memoria non è solo una predisposizione genetica e ereditarietà, è anche un lavoro su te stesso e sulle tue capacità mentali. Ricorda che se vuoi, anche una scimmia può essere costretta a pensare.

Fatti interessanti

Gli scienziati hanno stabilito: il ricordo di un bambino nell'utero inizia a funzionare entro 20 settimane dal concepimento. I test sono stati condotti: utilizzando un segnale a ultrasuoni, i medici hanno inviato un impulso alla pancia di una donna incinta e controllato la risposta del feto ad esso. Si è scoperto che il bambino percepisce già il rumore, reagisce con il movimento delle mani o dei piedi. È vero, dopo un segnale 5-6, si è abituato allo stimolo e ha smesso di reagire. Gli scienziati credono che la mente umana raggiungerà presto il suo massimo sviluppo, e saremo in grado di ricordare tutto ciò che si sente o si vede anche nel grembo materno.

come sviluppare memoria a lungo termine Le opzioni di memoria sono veramente illimitate. La cosa principale è imparare a usarlo correttamente. Già più di una volta sul pianeta, gli individui con abilità fenomenali si sono dichiarati. Per esempio Alessandro di Macedonia ricordava i nomi di tutti i suoi soldati, Mozart poteva riprodurre qualsiasi brano musicale dalla memoria, l'accademico Ioffe conosceva l'intera tabella dei logaritmi. Churchill ha memorizzato quasi tutto Shakespeare e Dominic O'Brien ha memorizzato l'ordine di mischiare le carte nel mazzo in soli 38 secondi. Bill Gates ricordava i cento codici del linguaggio di programmazione che aveva creato. Esempi di queste persone mostrano che le possibilità di "celle grigie" sono grandiose. Il nostro compito è di svilupparli e migliorarli il più possibile.