La sensazione di dolore nello sterno può essere associata a un processo patologico di organi interni, patologia broncopolmonare, disturbi dell'apparato locomotore o infiammazione delle fibre nervose. La manifestazione della toracica non è sempre un pericolo per la vita. Ma dovrebbe essere chiaro che il dolore richiede un trattamento immediato a uno specialista. È interessante notare che il dolore nello sterno può essere diverso nei fattori eziologici, ma avere le stesse manifestazioni cliniche. Ogni malattia richiede diverse tattiche di trattamento. Alle prime manifestazioni di dolore al petto, dovresti contattare immediatamente uno specialista che diagnostichi e determini le tattiche di trattamento. Quasi tutte le persone hanno mai provato dolore nello sterno. Per liberarsi dalla toracalgia, è necessario determinarne la localizzazione, poiché la genesi può essere associata alla regione epigastrica. È anche necessario determinare se la natura del dolore cambia durante il movimento, o appare quando il sistema muscolare è stressato, o forse si verifica dopo aver mangiato o durante il sonno o durante l'esercizio.

dolore al petto La diagnosi differenziale del dolore toracico deve essere eseguita se si sospetta:

- tubercolosi polmonare ;

- polmonite e bronchite;

- asma bronchiale;

- embolia polmonare;

- pleurite;

- Processo oncologico nel tessuto polmonare;

- enfisema;

- malattia polmonare ostruttiva cronica.

dolore allo sterno destro Classificazione del dolore allo sterno:

- improvviso affilato o lancinante;

- dolore del sistema muscolare;

- psicogeno;

- in caso di malattie del sistema broncopolmonare;

- con patologia cardiovascolare;

- con la patologia dello stomaco e dell'esofago.

Malattie in cui si verifica dolore allo sterno:

- la pleurite procede con atroce dolori al petto localizzazione diversa, ma, di regola, il paziente li contrassegna nelle parti laterali inferiori del torace. La toracalgia aumenta con l'ispirazione, la tosse o l'attività fisica. Nel caso di pleurite apicale, una sensazione sgradevole si presenterà nell'arto superiore a causa della stimolazione dei nervi della spalla;

- Il pneumotorace viene diagnosticato se c'è aria nei seni pleurici. Può verificarsi a seguito di malattie che distruggono il tessuto polmonare (tubercolosi, enfisema, ascesso polmonare, ecc.) O come conseguenza di lesioni al torace. I pazienti con pneumotorace si lamentano di dolore acuto improvviso nello sterno destro, mancanza di respiro, sudorazione eccessiva, ansia;

- la polmonite è accompagnata da dolori al petto pungenti. La sensazione spiacevole aumenta quando si tossisce, può irradiare (dare) a regione epigastrica ; dolore allo sterno destro

- durante la tubercolosi o la malattia polmonare cronica, il dolore è lungo e dolorante;

- ascesso polmonare accompagnato da intensa thorakalgia, aggravata dalla pressione sugli spazi intercostali o costola.

trattamento

Dopo una storia dettagliata, determinando la causa e la posizione del dolore, il medico seleziona i metodi terapeutici. Durante il trattamento del dolore nello sterno destro, viene applicata la terapia mucolitica antibatterica, antiedemica, antinfiammatoria e mucolitica. In caso di gravità lieve o moderata della malattia, vengono prescritti farmaci orali e, se la malattia è grave, vengono utilizzati iniettabili.