Robin van Persie (vedi foto sotto) è un calciatore professionista olandese, attaccante del club del Feyenoord e della nazionale olandese. Rappresenta la sua squadra nazionale da quando aveva 17 anni. Partecipato a tutti i forum internazionali dal 2004 al 2016. È considerato uno degli attaccanti più forti nell'arena internazionale di calcio, è il record per il numero di gol segnati nell'intera storia della nazionale olandese, ce ne sono 50 nel conto Van Persie.

Miglior marcatore olandese

Durante gli interventi della Premier League inglese, l'attaccante olandese ha vinto due volte il Golden Boot - nel 2012 come parte dell'Arsenal e nel 2013 come parte del Manchester United. Non ha senso elencare tutte le conquiste calcistiche di questo giocatore, perché tutti sanno già che è uno dei migliori calciatori dei Paesi Bassi e, in una sola volta, la Premier League inglese.

Secondo la rivista France Football, nel 2016, l'attaccante ha raggiunto la lista dei cinque giocatori di calcio più ricchi del mondo. Percy ha poi guadagnato $ 26,5 milioni in totale con un contratto sportivo in Fenerbahce e pubblicità.

Specifiche tecniche

Robin van Persie - un calciatore di alto livello, un marcatore nato - ha un incredibile senso di meta. L'attaccante olandese è sempre stato notevole per la sua velocità e la straordinaria tecnica di gioco. Immediatamente su diversi indicatori del gioco, come dribbling, possesso palla, titolo, forza e precisione d'impatto, Van Persie è considerato uno dei migliori attaccanti del mondo. Basta ricordare la sua partita ai Mondiali del 2014 in Brasile e tutto si risolve immediatamente. È stato in questo forum che l'attaccante olandese ha segnato uno dei gol più belli nella storia dei campionati del mondo - con la sua testa contro gli attuali campioni del mondo - la nazionale spagnola.

Robin van Persie - Obiettivo

Ricorda questo straordinario obiettivo, che ha acquisito il nome di "obiettivo di pesca" (e alcuni lo chiamano "Olandese volante"), qual è il potenziale intellettuale di questo giocatore.

Per completare l'immagine, guarda il video qui sotto, che contiene i migliori 10 obiettivi dell'intera carriera di Robin van Persie. Il suo piede sinistro aerato e shock fa qualcosa di inimmaginabile. Robin ha segnato molti degli obiettivi più belli esattamente all'incontro, dopo aver presentato i compagni di squadra, e questo è ciò che ne è derivato.

Biografia del calciatore

Robin Van Persie è nato il 6 agosto 1983 a Rotterdam, in Olanda. La madre di Robin - Jose Ras è un artista e gioielliere. Padre Bob è un famoso scultore. Sfortunatamente, i genitori di Robin divorziarono quando era ancora un bambino. Il ragazzo ha scelto di stare con suo padre. Durante i suoi anni scolastici era uno studente viziato e indisciplinato, per il quale è stato più volte espulso dalle istituzioni educative. Per molti anni di fila, Robin sognò di diventare un artista o uno scultore come i suoi genitori, ma poi passò a una carriera sportiva.

Nel marzo 2004, Van Persie si è sposato. Un amico di lunga data di origine marocchina è diventato il suo prescelto, il suo nome è Bukhra. Due bambini sono nati in matrimonio - figlio Shakil (2006) e figlia Laila (2009).

Carriera professionale di calcio

Ha iniziato la sua carriera nella squadra giovanile del club olandese "Excelsior" nel 1997 anno. Qui ha giocato per una stagione, dopo di che ha lasciato la squadra a causa di un conflitto con l'head coach. Dal 1998 si è esibito nella squadra giovanile del "Feyenoord", dove ha giocato fino al 2004.

Come membro della squadra per adulti, ha debuttato nel 2001 all'età di diciassette anni e sei mesi. Avendo dimostrato la propria competenza calcistica, il club ha offerto un contratto professionale, che è stato infine firmato per tre anni e mezzo. Inizialmente, Robin van Persie ha giocato per la squadra di riservisti, occasionalmente entrando nella fondazione di Pride of the South. Nella stagione 2001/02, ha giocato 28 partite in cui ha segnato 8 gol e ha vinto anche la Coppa UEFA. In totale, ha giocato per il Feyenoord per altre tre stagioni, per le quali ha preso parte a 61 partite e segnato 14 gol.

Trasferirsi in Arsenal, una carriera in Premier League per i cannonieri

Il 17 maggio 2004, Robin van Persie ha firmato un contratto con l'Arsenale di Londra per £ 3 milioni per quattro anni. Come parte dei Gunners, l'attaccante olandese ha fatto il suo debutto nel gioco FA Community Shield ("Commonwealth Shield", finale) contro il Manchester United, che si è concluso con una vittoria a favore dell'Arsenal con un punteggio di 3: 1. È successo che nel gioco d'esordio, Robin ha vinto l'autorevole trofeo. Nell'agosto dello stesso anno, il giocatore fu ferito, a causa del quale perse molte partite del campionato nazionale. In funzione, è stato in grado di tornare solo entro la fine di ottobre. Nel suo ritorno alla prima squadra, ha segnato un gran numero di gol, inclusi due nella semifinale della Coppa d'Inghilterra contro i Blackburn Rovers, che hanno aiutato l'Arsenal a vincere.

Robin van Persie è il miglior giocatore

Carriera al Manchester United

Nell'agosto 2012 sono apparse sui media informazioni ufficiali che il talentuoso attaccante olandese dell'Arsenal si era unito ai mankuniati. Il costo della transazione di trasferimento è stato di 23 milioni di sterline, il contratto è stato firmato per quattro anni. Robin van Persie ha fatto il suo debutto al Goodison Park in una partita contro l'Everton, che si è conclusa per il MJ con una sconfitta 0: 1.

Il 25 agosto, Percy ha segnato il suo gol d'esordio in una partita contro il Fulham (3: 2). Una settimana dopo, Percy ha sorpreso i tifosi del Manchester con la sua tripletta al cancello di Southampton, nella stessa partita in cui l'olandese ha segnato il suo 100 ° gol nella Premier League inglese.

Percy al Manchester United

In totale, i Red Devils hanno giocato 86 partite ufficiali e progettato 48 gol. Insieme a Manchester, è diventato il campione della Premier League 2012/13 e della Supercup d'Inghilterra 2013. Come parte dei Red Devils, van Persie ha vinto il premio personale di Sir Matt Busby 2013 (assegnato al miglior calciatore del Manchester United nella scorsa stagione). Robin divenne anche l'autore del più bel goal della Premier League secondo la versione dell'Air Force (al cancello dell'Aston Villa).

Carriera al Fenerbahce

Dopo la risoluzione del contratto con il Manchester United, molti fan hanno iniziato a chiedersi cosa è successo al loro capocannoniere. Dove gioca van Persie, perché il contratto non è stato rinnovato? Ma la leadership dei "diavoli rossi" aveva le proprie opinioni su questo argomento. Si rifiutarono di rinnovare il contratto, perché includevano bravi giovani artisti con una grande prospettiva.

L'11 luglio 2015, l'attaccante olandese ha firmato un contratto con il turco Fenerbahce per 5,5 milioni di euro per tre anni. La partita di debutto di Robin si è svolta in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk il 28 luglio, e il primo gol dell'attaccante olandese è stato segnato molto presto - il 20 agosto alle porte di Atromitos Grecia in Europa League.

Percy al Fenerbahce

Nel novembre 2016, dopo uno scontro con Abdullah Sissoko nel match contro Ahisara Belediyespor, è caduto vittima di un grave infortunio all'occhio sinistro. È stato riferito che l'attaccante potrebbe perdere la vista. Tuttavia, in seguito i medici hanno riferito che il danno non era grave e che il calciatore sarebbe presto guarito. Ben presto, quello che è successo, van Persie è tornato in sé e ha continuato a giocare per il club di Istanbul. In totale, ha giocato 57 partite per il Fenerbahce e progettato 25 gol.

Percy è tornato al Feyenoord

Dove sta giocando van persie? Ritorna a Feyenoord?

Nel gennaio 2018, il contratto con il Fenerbahce è stato interrotto e l'attaccante è tornato nel suo paese natale, il Feyenoord, che l'ha lanciato nel calcio per adulti 17 anni fa. Il 15 febbraio 2004, ha segnato il suo primo gol dopo un ritorno a lungo termine al gol di Groningen.