Volare via per riposare paese esotico Voglio portare un souvenir insolito che ti ricorderà il resto speso. Non è un'eccezione e un viaggio in Thailandia. Ogni venditore sul mercato può dire cosa è meglio portare come regalo, ma non tutti diranno che non possono essere esportati dalla Thailandia. Ciò è dovuto al fatto che qualsiasi commerciante desidera vendere rapidamente i beni e ottenere maggiori profitti. Andando in vacanza in questo paese, vale la pena di familiarizzare con le regole del trasporto bagagli in dogana thailandese. Così ogni turista può risparmiare tempo e nervi e le impressioni del resto non saranno rovinate.

Immagini e statue del Buddha

Tutti i thailandesi sono molto riveriti dal Buddha, per questo motivo, il governo thailandese contò tutte le statue del Buddha e le sue immagini come oggetti d'antiquariato. Pertanto, nel paese vi è il divieto di esportazione di questi prodotti, la cui altezza è superiore a quindici centimetri.

che non può essere tolto dalla Thailandia

Per estrarre la statuetta o l'immagine della divinità è necessario un documento. Può essere rilasciato nel Dipartimento di Cultura e Arte della Thailandia. Il resto dei souvenirs con il Buddha, che sono meno di quindici centimetri, non richiedono un permesso speciale per esportare. Di regola, nei mercati nella maggioranza ci sono tali prodotti.

Souvenir deliziosi

I mercati tailandesi sono ricchi di una selezione di frutti esotici che non possono essere trovati nel nostro paese. Molti turisti vogliono compiacere i loro cari con un souvenir così gustoso. Ma non importa quanto sia sorprendente, c'è un divieto all'esportazione di frutta dalla Thailandia.

figurine di buddha

Quindi, l'esotico che è molto popolare tra i turisti dell'isola. frutto del durian è vietato non solo essere trasportato sull'aereo, ma non può essere aggiunto alle camere d'albergo. Un tale divieto è sorto a causa dell'odore forte e sgradevole del frutto, che è molto difficile da eliminare. È meglio mangiare all'aperto in Durian e con guanti di gomma.

Molti saranno sorpresi dal fatto che è impossibile portare con voi a bordo una bacca così amata come l'anguria. Il fatto è che la pressione a bordo durante il volo è molto più bassa di quella a terra, e le cocomeri esplodono.

Per molti, sembrerebbe sorprendente che le noci di cocco non possano essere rimosse dalla Thailandia. Tale divieto è posto in dogana a causa della buccia densa del frutto. Lo scanner non può semplicemente illuminarlo. Molti contrabbandieri usavano questo e trasportavano droghe ed esplosivi nelle noci di cocco, così come in altri oggetti proibiti dalla legge della Thailandia.

Effigie come regalo

Puoi passare sotto l'articolo criminale e quando cerchi di eliminare animali imbalsamati. Non tutti i turisti sanno quali sono rari. Per la loro esportazione legale è necessario emettere il certificato corrispondente. Nei centri commerciali con una buona reputazione tali documenti devono essere emessi al momento dell'acquisto.

animali imbalsamati

Qui ci sono animali impagliati che è vietato esportare dalla Tailandia:

  • Pipistrello ripieno Qui sono venduti illegalmente.
  • Coccodrilli farciti e la loro pelle trattata. Le eccezioni sono borse e cinture, portafogli.
  • secco cavallucci marini. Anche la loro esportazione dal paese è proibita.

Preziosi souvenir

Molti turisti vogliono portare in regalo o semplicemente conservare per memoria non solo un souvenir, ma una cosa davvero preziosa. Ma anche qui dovrebbe essere molto attento e cauto. È vietato trasportare molti oggetti di valore sia oltre confine che semplicemente portarli a bordo.

avorio

L'avorio è un materiale costoso, e i souvenir da esso sono apprezzati in qualsiasi paese. Ma bisogna ricordare che l'elefante nei paesi tailandesi è un animale sacro. Sul mercato si possono trovare molti souvenir fatti di avorio, per comprarli non è proibito, ma il tentativo di esportazione sarà inutile. Per questo, il turista della dogana emetterà una multa. Quasi tutti i venditori, cercando di vendere i loro prodotti e realizzare un profitto, assicureranno che questo è del tutto legale, ma non dovrebbero essere considerati attendibili.

Raramente, ma si possono ancora trovare nei mercati tailandesi, pelli, zanne e artigli di animali predatori, per esempio tigri e leopardi. Tali prodotti sono severamente vietati per il trasporto.

È inoltre vietata l'esportazione di metalli preziosi e pietre che non hanno subito trattamenti speciali. Varie opere d'arte e altri oggetti d'antiquariato possono essere portati fuori dal paese, secondo le leggi della Thailandia, solo con il permesso ottenuto dal Dipartimento delle Arti. Per portare i gioielli dai luoghi di riposo alla dogana, sarà necessario fornire un certificato di acquisto.

Insetti dalla Thailandia

L'elenco di ciò che non può essere esportato dalla Tailandia dovrebbe includere vari insetti: coleotteri e farfalle. Ma questo è solo se non sono imballati in una scatola trasparente.

Dogana della Thailandia

Coloro che desiderano portare un tale souvenir dovrebbero visitare i negozi Duty Free. Presentano una vasta gamma di souvenir simili.

Altro esotico

Non è possibile esportare dalla Thailandia e prodotti della tartaruga, oltre a se stessi. Qui sono sotto la protezione dello stato.

Non dovresti nemmeno provare a portare a casa una piccola terra thailandese. Secondo le leggi della Thailandia, tutte le terre appartengono solo al re, è vietato comprare e vendere. Anche se un turista riceve un fiore in una pentola con terra, verrà ritirato alla dogana. Questo souvenir vivente viene trasportato in un gel nutriente, progettato appositamente per la coltivazione di piante.

E 'anche vietato prendere sabbia dalla spiaggia. Una volta trovato, sarà anche sequestrato alla dogana.

leggi della Thailandia

Anche i coralli e le conchiglie che sono stati trovati sulla spiaggia non possono essere portati da un viaggio. Tale souvenir sarà consentito per il trasporto solo se è stato appositamente elaborato per questo scopo.

Coloro che desiderano portare bevande alcoliche durante il viaggio devono ricordare che è consentito non prendere più di un litro di bevanda calda con loro.

Merci illegali

Come in qualsiasi altro paese, non puoi estrarre armi dalla Thailandia. Quando viene rilevato, verrà emessa una multa di importo elevato. L'arma stessa viene immediatamente ritirata. Per tentare di contrabbandare droga oltre confine, la pena di morte attende.

Vietato trasportare e una grande quantità di denaro tailandese. In termini di dollari, puoi portare con te non più di ventimila a bordo dell'aeromobile. Nel denaro tailandese sono cinquantamila baht.

Cosa portare come regalo

Ovviamente, qualsiasi turista vorrebbe portare un souvenir dai luoghi di riposo, non solo come souvenir, ma anche come regalo a parenti e amici.

Quindi cosa puoi portare a bordo dell'aereo, lasciando il paese?

I prodotti cosmetici tailandesi naturali sono molto popolari. L'olio di cocco sarà un regalo eccellente per un amico o un collega. Inoltre, nei negozi di cosmetici thailandesi è possibile acquistare un sacco di scrub, lozioni e creme per la pelle che non possono essere acquistati nel nostro paese. Un regalo buono e interessante sarà il sapone fatto a mano, realizzato esclusivamente con ingredienti naturali.

Puoi portare vestiti di cotone biologico come regalo dalla Thailandia. Qui è molto economico. È inoltre possibile acquistare tutti i tipi di gioielli e accessori realizzati in vera pelle o pietre.

Per riscaldare le dure serate invernali e rilassarsi, aiuta il tè aromatico portato con sé dalle vacanze. Qui ha una vasta selezione. Le varietà turistiche più popolari sono Puer, Matum e Hibiscus. Ma il tailandese aiuterà a sorprendere tè blu. Ha un gusto ricco e brillante e porta incredibili benefici.

divieto di esportazione di frutta dalla Thailandia

E, naturalmente, porta un souvenir sotto forma di una statua di un Buddha o di un elefante. A proposito di cosa è permesso per il trasporto, puoi leggere all'inizio dell'articolo.

Quali frutti posso portare e come

Certo, puoi portare frutti tailandesi esotici, ad eccezione di quelli proibiti. Se vuoi davvero sorprendere i tuoi cari con il durian, allora dovresti comprarlo in forma secca, così come sotto forma di patatine, pasta o dolci, che saranno fatti con questo frutto.

Puoi portare mango e lychee dalla Tailandia. Non ci sono restrizioni sul numero di frutta esportata. L'unica cosa è tenere il peso del bagaglio in modo che non debba pagare per il vantaggio.

Ma vale la pena considerare che potrebbero sorgere problemi al confine russo. La quarantena sull'importazione di determinati prodotti è spesso introdotta qui. In queste situazioni, un souvenir sotto forma di frutta esotica sarà soggetto a ritiro.

La frutta deve essere trasportata in un cesto di plastica appositamente progettato. E al fine di prendere i frutti esotici in un unico pezzo, prova a scegliere duro, leggermente immaturo. Tuttavia, i venditori saranno lieti di aiutare in questo.

Ora sai che non puoi uscire dalla Thailandia e la tua vacanza non sarà rovinata.