I gigli bianchi appartengono al genere erba perenne bulbosa, appartengono a giglio di famiglia. Il nome deriva dall'antico gallico - "li-li", che si traduce come "bianco-bianco". Il giglio bianco è diffuso nelle regioni calde e temperate dell'America, in Asia e in Europa, dove oltre 100 specie selvatiche crescono specie di fiori Tutte le altre varietà provengono da loro. gigli bianchi

specie

Lily - fiore reale, insolitamente bella. Le sue varietà hanno più di 2 mila: gruppi di ibridi tubolari asiatici, Marchgon, Candidum, americani, a fiore lungo e orientali. Oltre ai soliti gigli ibridi c'è una spugna, che lascia un'impressione indimenticabile: gli allevatori olandesi hanno trasformato gli stami di un fiore in petali.

cura

Prendersi cura di questi meravigliosi fiori ha i suoi segreti. Quando si sceglie un sito per piantare gigli dovrebbe tener conto del fatto che hanno bisogno di luce solare e devono essere protetti dai venti forti. Il giglio bianco a terra è ancora più esigente: preferisce crescere su terreni fertili e sciolti con una buona permeabilità all'acqua. Quasi tutte le varietà si sentono bene su terreni neutri, ma ci sono quelli che preferiscono il terreno acido o alcalino (ibridi tubolari).

giglio bianco Crescendo

I gigli bianchi, a differenza di altre piante bulbose, sono piantati in autunno e in primavera. La semina primaverile ha i suoi svantaggi: il sistema radicale non si forma, i bulbi sono deboli e molto sensibili al gelo. Il tempo di atterraggio ottimale è la seconda metà di aprile, quando il terreno si è scongelato. E dal gelo i germogli teneri possono essere protetti coprendo con paglia o fieno. Il periodo migliore per la semina autunnale e il trapianto è l'intero agosto e la prima decade di settembre. Il sito dovrebbe essere preparato per 15-20 giorni prima di piantare i bulbi. Un po 'di humus, torba, cenere e fertilizzanti minerali vengono introdotti nel terreno. I bulbi sono piantati a una distanza di 10 - 20 cm l'uno dall'altro, a seconda delle dimensioni dei bulbi. Affinché i gigli bianchi crescano quando non sono infastiditi da topi e talpe, i fiori vengono piantati in vasi fatti di bottiglie di plastica senza fondo. In futuro, gigli semplicemente erba, acqua, mangimi e allenti il ​​suolo. Queste piante preferiscono il terreno umido - hanno bisogno di essere annaffiati, soprattutto quando fa caldo, cercando di non cadere sui fiori e sulle foglie, poiché ciò porta allo sviluppo di funghi. Le radici di Nadlukovye si trovano nella superficie del suolo, quindi è necessario allentare superficialmente e con attenzione. Per preservare l'umidità nel terreno e ridurre la crescita delle piante infestanti, viene triturata con torba o humus. Al primo top dressing, i concimi di potassio vengono applicati al terreno, preferibilmente, cenere di legno. La seconda medicazione viene eseguita nella fase di gemmazione con usando il nitrato di ammonio. Alla terza medicazione top in luglio vengono applicati al terreno fertilizzanti di fosforo e composizione di potassio. I gigli bianchi crescono senza un trapianto di 4-5 anni, poi crescono, il che colpisce le dimensioni dei fiori.

fiore di giglio

Malattie e parassiti

I gigli sono danneggiati da afidi, cipolle e gigli. Inoltre, i bulbi soffrono di acari della radice, mosche, un orso, un wireworm. Delle malattie che colpiscono i gigli, il marciume grigio è il più pericoloso. Si diffonde molto rapidamente e può distruggere la pianta in breve tempo. Per combattere la malattia è necessario spruzzare il liquido di Bordeaux della pianta. Non meno pericoloso per la decomposizione dei gigli. Per prevenire, si consiglia di eliminare il terreno prima di piantare con una soluzione allo 0,4% zolfo colloidale.