I minivan "Nissan Largo", prodotti da costruttori giapponesi negli anni '90, acquisirono grande popolarità nello spazio post-sovietico. I modelli Seven- e otto posti sono ottimi per viaggi di famiglia, economici e facili da riparare.

"Nissan Vanet Largo"

Per la prima volta il nome "Largo" nel modello "Nissan" è apparso nel 1990 con l'uscita della vettura "Nissan Vanet Largo" 2WD 5D 1500WX. Questo è un minivan a benzina a trazione posteriore a 5 posti con un volume di 1,5 litri. Ha una trasmissione automatica a 3 velocità. La particolarità del corpo di questo modello è un layout a singolo volume (beskapotnaya): il cofano è inclinato di un angolo che diventa una continuazione del parabrezza. Il motore si è spostato sotto la prima fila di sedili nella cabina, assicurando una distribuzione uniforme del peso del veicolo.

Nissan Vanet Largo Una capacità di carico di 740 kg e un volume cabina di 4,8 m 3 è sufficiente per ospitare comodamente passeggeri e bagagli.

"Nissan Largo"

Nel 1993, il primo minivan Largo fu rilasciato come modello separato. È stato progettato per analogia con il modello Serena di prima generazione. I progettisti hanno aumentato le dimensioni della macchina e la sua capacità. Ora la cabina potrebbe ospitare 7 o 8 passeggeri, a seconda della configurazione.

corpo

La differenza principale tra il "Nissan Largo" e gli altri minivan di classe è nei fari alti e una griglia del radiatore, le cui dimensioni sono più adatte per una autovettura, ma anche un aspetto armonioso sul "Largo".

Nissan Largo L'auto ha 4 porte: il guidatore anteriore e il passeggero, il passeggero posteriore scorrevole e il portellone posteriore. Il passeggero posteriore è molto ampio e non crea difficoltà nell'atterraggio sulla terza fila di sedili.

L'allineamento nel trentesimo corpo ha la designazione della lettera:

  • La W30 è la benzina standard "Largo" con trazione posteriore;
  • NW30 - vetture a trazione integrale;
  • VW30 - trazione posteriore "Largo" su un diesel;
  • VNW30 - auto diesel con trazione integrale;
  • NCW30 - versione GT benzina a trazione integrale;
  • La CW30 è una versione GT con trazione posteriore.

Nissan Largo Highway Star L'attrezzatura Highway Star, rilasciata nel 1995, ha suscitato particolare simpatia tra gli automobilisti. I progettisti della società "Nissan" hanno sviluppato un kit per il corpo sportivo: aggiunto davanzali contorti, paraurti anteriore sobrio con un'ampia griglia solida e fendinebbia massicci. Sul tetto posto ala. I fari sono fatti rotondi, rimuovendoli per il rivestimento del colore del corpo. Volti di stampaggio sono apparsi sul cofano, rendendolo più snello. Questo corpo è stato prodotto fino alla fine del 1996.

interno

Il salone "Nissan Largo" è abbastanza spazioso, ha tre file di posti a sedere. La fila centrale scorre in avanti e indietro lungo la slitta, consentendo ai passeggeri di salire sull'ultima fila. La parte posteriore dei sedili della fila centrale si piega, la terza fila può essere fissata ai lati della cabina e si ottiene un ampio compartimento per il trasporto di merci.

Nissan Largo Il posto di guida è dotato di comfort. Il gradino della soglia è abbastanza ampio, adatto solo per le auto con elevata altezza libera dal suolo. La sedia è comoda: la posizione di guida non provoca disagio alla schiena.

Ampio parabrezza e ampi specchietti retrovisori offrono una buona visibilità. La "zona morta" è praticamente assente. cambio automatico nissan largo

cruscotto informativo e non ha nulla di superfluo: tachimetro, contagiri, temperatura e indicatori del livello del carburante. Il suo design è semplice ed elegante.

motore

Nella configurazione c'è un motore a benzina KA24DE: 4 cilindri, 16 valvole. La capacità di questo motore sul "Nissan Largo 389" - 2389 litri. Dà una potenza di 145 litri. a. Il suo vantaggio è nella trasmissione della catena di distribuzione, la cui risorsa è praticamente inesauribile. Il rumore della catena può verificarsi solo a causa di un intempestivo cambio d'olio o usare minerali economici.

Sul motore loboviny solo bisogno di cambiare il premistoppa, in quanto non vi è alcuna cinghia di distribuzione e la ventola con allegati sono montati su un albero.

Lo svantaggio di questo ICE è in un molto alto consumo di carburante che può raggiungere fino a 22 l / 100 km, soprattutto in inverno.

Dal 1993 al 1995 è stato installato un motore diesel CD20Ti da 2,0 litri nella Largo. Aveva una capacità di 100 litri. a. Questo chiaramente non era abbastanza per un minivan a otto posti. Nel 1995, il motore era dotato di controllo elettronico. pompa del carburante La luce ha visto il motore turbocharged aggiornato CD20ETi. Ha lo stesso volume, ma ha aggiunto 5 cavalli.

L'opinione sul "Nissan Largo" su un motore diesel non è univoca: da un lato, ha un basso consumo di carburante - 13 l / 100 km, e dall'altro - la testata è soggetta a crepe, spesso la turbina non si cura della sua vita operativa e inizia a guidare l'olio. La probabilità di guasto della pompa del carburante è elevata (il prezzo di una nuova pompa del carburante può raggiungere il costo dell'auto stessa). Motore Nissan Largo

trasmissione

Sul "Nissan Largo" è stato installato un cambio manuale a 5 marce e un cambio automatico a 4 marce.

La trasmissione automatica è considerata affidabile, ma richiede attenzione. Ha tre modalità: sport, inverno e normale. Il pulsante overdrive sulla leva è progettato per consentire il downshift per un forte aumento della velocità.

In condizioni di fuoristrada difficili e improvvisi sbalzi di temperatura, si consiglia di cambiare il destrano ogni 20 mila chilometri. Secondo il produttore, il dextron di Nissan Matic D viene versato nella trasmissione automatica e Nissan Matic C viene versato nella cassa di trasferimento.

Il livello del fluido di trasmissione viene controllato solo su un'auto ben riscaldata. Prima di misurare, è necessario riscaldare il motore: guidare almeno 15 chilometri, quindi cambiare la leva della scatola in tutte le gamme con un ritardo di 5 secondi ciascuno.

Autotest automatico

Una grande più automatica trasmissione "Nissan Largo" - una funzione di autodiagnosi. Questa procedura viene eseguita quando il motore è caldo alla temperatura di funzionamento e con l'accensione spenta:

  1. Il pulsante della modalità di overdrive (O / D) viene spostato sulla posizione ON (premuto) e la leva viene spostata nell'intervallo P.
  2. La chiave nell'accensione è girata sul segno dell'ACC.
  3. Sposta la leva della scatola nell'intervallo D.
  4. Girare la chiave sul contrassegno ON, ma non avviare il motore.
  5. Passare dalla modalità O / D a OFF.
  6. Spegnere il motore in modo che tutte le luci sul cruscotto si spengano.
  7. Ancora una volta, girare la chiave sul segno ON, senza avviare il motore.
  8. Spostare la leva nell'intervallo "2".
  9. Attiva la modalità O / D.
  10. La leva del cambio viene spostata in posizione "1".
  11. Disattiva la modalità O / D.
  12. Spingere il pedale dell'acceleratore fino in fondo e rilasciarlo.

Se tutte le manipolazioni sono eseguite nella sequenza corretta, allora cruscotto L'indicatore della modalità overdrive o l'indicatore di alimentazione sulla scatola a sinistra della leva si accendono.

Per determinare se c'è un errore nella trasmissione automatica, è possibile tramite i segnali di uno degli indicatori: inizia a lampeggiare. Il primo flash è sempre lungo. Se è seguito da altri 10 brevi, allora non ci sono problemi con la scatola. Se anche uno dei 10 lampi successivi è lungo, allora c'è un problema e il numero di sequenza di questo flash indica quale.

sospensione

La sospensione posteriore su entrambi i lati include mozzi attaccati ai bracci superiori e inferiori. Il collegamento del mozzo è fissato alla molla trasversale e la barra a getto al telaio. L'ammortizzatore posteriore è collegato al braccio e al corpo inferiori. La particolarità della sospensione è che tutti i suoi elementi (leve e spinta) sono attaccati al telaio, e il telaio con l'aiuto di bulloni e blocchi silenziosi - già al corpo.

La molla trasversale è collegata all'intera struttura tramite collegamenti, ma è fissata al corpo attraverso la sua base. Le leve sono attaccate al telaio con l'aiuto di due blocchi silenziosi e al mozzo con un cuscinetto a sfere.

La riparazione "Nissan Largo" nelle sospensioni ha un grande svantaggio: i blocchi silenziosi della fabbrica, come i cuscinetti a sfera, sono venduti solo nella collezione con leve. Ma alcune aziende producono queste parti separatamente.

La sospensione anteriore è costituita da un supporto: una molla e un ammortizzatore, una leva collegata al corpo dei blocchi silenziosi e un supporto: un cuscinetto a sfera. Lo stabilizzatore trasversale è collegato ai leveraggi della leva.

Viste dei proprietari

Il vantaggio principale del "Nissan Largo" è il suo ampio salone, che può essere trasformato in un letto matrimoniale, e la comodità del sedile del guidatore (ottima visibilità). Il tetto panoramico aggiunge luce alla cabina e migliora visivamente. recensioni di nissan largo

Due stufe e due climatizzatori riscaldano facilmente l'intera cabina quando fa freddo o si raffredda al caldo.

La riserva è in un posto conveniente - sotto il cofano.

Il peso dell'intera vettura è uniformemente distribuito grazie al fatto che il motore si trova dietro l'assale anteriore. Questo non permette alla macchina di andare su una slitta.

Ci sono recensioni negative su Nissan Largo. In primo luogo, è difficile arrivare al motore - è necessario smontare la metà di una berlina, ma dal fondo del motore a combustione interna è abbastanza accessibile. In secondo luogo, l'elevato consumo di benzina, soprattutto in inverno.