La bicicletta è un veicolo abbastanza efficiente. Sui modelli di binari speciali, è possibile raggiungere velocità fino a novanta chilometri all'ora (tali indicatori sono disponibili, ovviamente, non per le persone comuni). Quanto velocemente una persona non va, la cosa principale è rallentare nel tempo al minimo pericolo. La parte principale della moto è i freni.

Cos'è?

Grazie al freno, il veicolo può ridurre rapidamente la sua velocità. Esistono due tipi di tali dispositivi. Sono suddivisi in freni a disco e cerchi. Ognuno ha i suoi lati positivi e negativi. A seconda del tipo di meccanismo, della qualità e della corretta installazione, spazio di frenata può fluttuare sia in una che nell'altra parte. Per installare idealmente i freni, è necessario tenere conto di molti fattori.

Perché disco?

I freni a cerchio, o V-break, sono adatti solo per citybike (urbani), che semplicemente non sono progettati per alte velocità e rinculo istantaneo. Non devono frenare rapidamente. Di solito sono messi su tutte le biciclette da negozio, in quanto sono economici e facili da usare.

freni a disco

I freni a disco sono caratterizzati da alte prestazioni, buone prestazioni e design complesso. Loro, ovviamente, sono più costosi dei cerchi. Per installarli o no, è necessario decidere in base allo stile di guida. Se vai in bicicletta a lavorare, a fare shopping, a guidare attraverso i parchi, allora i soliti lo faranno. E se lo stile di guida è estremo: terreno accidentato, montagne o boschi, allora hai già bisogno di freni a disco sulla bici. Sono più difficili da mantenere e devono essere regolati prima della prima corsa.

Dispositivo di freno a disco

I freni a disco vengono attivati ​​premendo la maniglia. Il disco stesso è installato insieme alla ruota vicino al mozzo, è fissato lì e si muove simultaneamente con esso. Questa è una delle parti principali dell'intero meccanismo. Il rotore (disco) è la superficie di frenata. Sfregandosi contro le pastiglie dei freni, che sono due piastre di gomma. Uno di questi è mobile e il secondo è immobile. Solo in meccanismi molto costosi è possibile trovare due parti mobili. Le pastiglie dei freni si trovano in un dispositivo chiamato pinza. È montato direttamente sopra il rotore. Ci sono anche controllori del traffico, con l'aiuto di cui il sistema di arresto può essere regolato oltre le necessità.

freni a disco per biciclette

Tutto è messo in azione, come con i freni sul cerchio, semplicemente premendo un dito sulla leva. Il cavo del freno, che scorre nei manicotti di gomma, agisce sulla pinza e fa sì che le pastiglie si restringano. Il sistema è un po 'più complicato, ma in generale assomiglia a V-break.

Potenza di frenatura

La qualità più importante e desiderata è la potenza di frenata. Che cos'è, meglio è. Ovviamente, il drive è chiaramente più alto, il che dà al ciclista un vantaggio in molti modi. Chi viaggia con i soliti freni a cerchio sa che è necessario premere la maniglia in anticipo, poiché ad alta velocità la distanza di arresto sarà di diversi metri. I freni a disco risolvono questo problema del novanta per cento. L'unica cosa è che, frenando bruscamente, la ruota si bloccherà bruscamente e le ruote "graffieranno l'asfalto" per inerzia. Tali arresti estremi possono portare rapidamente ad alopecia di gomma.

Freni a disco laterali positivi

Tutto ha i suoi pro e contro. Se lo stile di guida richiede freni a disco su una bicicletta, allora dovrebbero essere installati. Prima di ciò, è necessario conoscere i lati positivi e negativi di questo meccanismo.

installazione di freni a disco

Anche un importante vantaggio per i ciclisti accaniti - senza pretese per il tempo. A volte nella vita di un atleta si manifesta striscia nera e cade sotto la pioggia. Le strade e i sentieri bagnati sono confusi e tutto si trasforma in un poltiglia di fango. Lo svantaggio delle rotture a V è che tutta la sporcizia si attacca al bordo e si accumula nei punti in cui le pastiglie sono bloccate. Di conseguenza, dopo un po 'di tempo, il funzionamento del freno si deteriora e quindi si interrompe del tutto. Più sono peggio le condizioni, più hai bisogno di fiducia nella salute e affidabilità del meccanismo di arresto. Il fatto è che i freni a disco non hanno questo svantaggio a causa del fatto che il rotore è montato sul mozzo. La sporcizia non si attacca a esso, e quindi il meccanismo funziona bene.

Anche il problema con i freni a disco è che la superficie su cui si sfregano le pastiglie dovrebbe essere perfettamente piana. Nella vita reale, ci sono pochissimi cerchi senza i cosiddetti "otto", quindi devi rilassare leggermente le leve, il che riduce la sensibilità del freno e, ancora una volta, la sua efficacia. Il disco è montato direttamente sulla manica, quindi piegarlo non è realistico. Inoltre, i raggi delle ruote lo proteggono dai danni laterali. La superficie di frenata è perfettamente piana, quindi il processo di arresto del veicolo avrà più successo.

sostituzione dei freni a disco

I vantaggi dei freni a disco possono anche essere attribuiti al fatto che la forma del cerchio non influisce su nulla. Non è un segreto che le fabbriche realizzino cerchi di forme diverse. Alcuni hanno un contatto migliore con i pad, alcuni - no. Ancora una volta, non esiste un tale problema con i dischi.

Inconvenienti sui freni a disco

Non ci sono lati negativi di questi meccanismi, ma ci sono degli svantaggi. Uno di questi rende l'installazione più problematica: è la presenza di supporti speciali. L'installazione dei freni a disco richiede alcune parti. Se non lo sono, allora un tale meccanismo non può essere installato su questa bici.

freni a disco meccanici

Un altro inconveniente che colpisce la tasca del proprietario della bicicletta è il prezzo elevato del prodotto. Per installare sulla tua moto un nuovissimo freno a disco, devi pagare una somma ordinata. Inoltre non adatto per la guida in bici da strada. Queste bici super leggere che non hanno nulla in più non hanno bisogno di un freno a disco pesante. La massa relativamente grande è un altro inconveniente di questo progetto.

Freni a disco: pastiglie di ricambio

Tutto il tempo entra in rovina. Lo stesso con i freni. I rilievi di gomma sono cancellati. Naturalmente, tutto dipende dallo stile di guida e dal chilometraggio, ma prima o poi è necessario sostituire questi elastici. È meglio farlo nei negozi specializzati, poiché ci sono molti tipi e marche di pastiglie dei freni. A volte, per scegliere la misura giusta e i tappetini per la forma, è necessario passare attraverso molte opzioni. È per questo motivo che è necessario contattare gli specialisti che possono trovare rapidamente la parte giusta.

Tipi di freni a disco

I più comuni sono i freni meccanici a disco. Sono facili da mantenere, configurare e riparare.
Per il principio di azione, i freni meccanici sono simili ai V-break. Su modelli costosi, ci sono pinze con due pistoni mobili, ma per quella quantità è possibile acquistare i normali freni idraulici a disco. In che cosa differiscono gli uni dagli altri? Nell'idraulica, in contrasto con la meccanica, agisce come una forza liquido dei freni o olio che preme contro le pareti dei pistoni della pinza. A causa di ciò, i pad agiscono uniformemente e simultaneamente su entrambi i lati contemporaneamente. È l'idraulica che dà il massimo effetto frenante.

freni idraulici a disco

Un altro vantaggio è che un tale freno può essere premuto con un solo dito. Allo stesso tempo viene applicato un piccolo sforzo, quindi questo sistema è conveniente. Molte persone temono che il petrolio possa fuoriuscire, ma ciò accade in casi molto rari. Spesso, tale danno può essere eliminato gratuitamente sotto la garanzia, che viene emessa al momento dell'acquisto dei freni a disco idraulici.