Criminali, poliziotti, uomini d'affari, alcolizzati - chiunque abbia giocato all'età di 74 anni, Mikhail Zhigalov! "Border. Romanzo di Taiga "," Afghan kink "," Petrovka, 38 "," Yermak "," Molodezhka "- film e spettacoli televisivi, grazie ai quali questo talentuoso attore è stato ricordato dal pubblico. Nel teleprogetto di rating "Non nascere bello", ha incarnato brillantemente l'immagine del padre severo Ekaterina Pushkareva. Cosa puoi dire di quest'uomo, della sua vita e dei risultati creativi?

Mikhail Zhigalov: famiglia, infanzia

L'attore è nato a Kuibysev, in seguito la città è stata ribattezzata Samara. E 'successo questo evento nel maggio del 1942. Mikhail Zhigalov è nato nella famiglia di un dipendente delle agenzie di sicurezza dello stato, non ci sono stelle del cinema tra i suoi parenti. L'artista ha una sorella minore, con la quale ha una relazione intima.

Mikhail Zhigalov

Dopo la fine della guerra, la famiglia Zhigalov visse in Cecoslovacchia per circa tre anni, per poi trasferirsi a Mosca. I primi mesi nella capitale si rivelarono un vero banco di prova per Michael, era difficile per lui abituarsi alle realtà russe e trovare un linguaggio comune con i coetanei. A poco a poco, la situazione tornò alla normalità, il ragazzo fece amicizia e iniziò a passare molto tempo in strada.

A scuola, Mikhail Zhigalov ha studiato bene, i suoi soggetti preferiti erano la matematica e la storia. Per qualche tempo pensò addirittura di entrare nel dipartimento di storia, ma suo padre si oppose a questa decisione. Zhigalov Sr. sognava di vedere il suo erede un ingegnere o un agronomo. A scuola, il ragazzo amava l'arte drammatica, partecipava a spettacoli amatoriali e lavorava in uno studio teatrale, ma poi non pensava seriamente alla professione di recitazione.

Scelta del percorso di vita

Subito dopo la laurea, Mikhail Zhigalov non è riuscito a superare gli esami di ammissione all'istituto. Durante l'anno si stava preparando per l'ammissione, lezioni combinate con lavori nello stabilimento. Di conseguenza, il giovane è riuscito a diventare uno studente dell'Istituto di ingegneria chimica di Mosca, si è laureato in questa università nel 1965.

Mikhail Zhigalov attore

Dopo aver ricevuto un diploma, Zhigalov ha ottenuto un lavoro presso un istituto di ricerca scientifica e in un primo momento ha apprezzato il lavoro. La decisione del futuro dipendente di lasciare era una grande sorpresa per la direzione. Michael non voleva lasciar andare per molto tempo, ma è riuscito a farsi strada. Il giovane si rese conto che era la sua professione di attore quella che era la sua vocazione, che non poteva più vivere senza teatro. Un attore principiante si è scambiato un lavoro prestigioso presso l'Istituto di ricerca per il ruolo di uno studente in studio presso il Central Children's Theatre. La sua borsa di studio era parecchie volte inferiore al suo stipendio, ma a Zhigalov non importava affatto, poiché stava andando verso il suo sogno.

teatro

Nel 1970 è entrato a far parte della compagnia del Central Children's Theater Mikhail Zhigalov. La biografia dell'attore dice che è rimasto membro di questo team creativo per otto anni. Poi l'artista è riuscito a realizzare il suo sogno: si è trasferito a Sovremennik, essendo riuscito a compiacere Galina Volchek. Il suo primo ruolo sul palcoscenico di questo teatro, ha suonato nella commedia "UFO".

Film di Mikhail Zhigalov

"Plakha", "Three Sisters", "Days of the Turbine", "Kabala the Holy One", "Revizor" - è difficile elencare tutte le famose produzioni in cui Zhigalov è stato coinvolto nel corso degli anni in "Sovremennik". Sul palco di questo attore teatrale si esibisce ai nostri giorni.

Carriera cinematografica

Nel 1972, Mikhail Zhigalov apparve per la prima volta sul set. La filmografia dell'attore è iniziata con il film drammatico "L'ultimo giorno". In questa foto ha interpretato il ruolo episodico di un tenente di polizia. "Per il resto della mia vita", "Vacanza che non ha avuto luogo", "Giovedì e mai più", "Voglio essere un ministro", "Rapimento di" Savoia "," Mese di lunghi giorni "- i primi film e serie con la sua partecipazione.

Mikhail Zhigalov vita personale

Negli anni Ottanta, Michael ha continuato a recitare attivamente nei film, interpretando ruoli prevalentemente episodici e minori. Molto spesso i suoi personaggi erano persone in uniforme, criminali, alcolizzati. Zhigalov non era imbarazzato dal fatto che avesse un ruolo particolare, dal momento che percepiva le riprese del cinema solo come una fonte di entrate aggiuntive, era serio solo sui ruoli teatrali. "Petrovka, 38", "Caccia al cervo", "Vladivostok, Anno 1918", "Trova e neutralizza", "Dalla vita del capo del dipartimento investigativo criminale", "Procedi con la liquidazione", "L'imputato", "Apertura alare", "Cani" , "Lawlessness" - solo alcune delle immagini con la sua partecipazione.

"Dopo il duello"

Mikhail Zhigalov - un attore che deve molto al regista Marlena Hutsiev. Maitre lo aiutò ad abbandonare i soliti ruoli, per dimostrare la profondità del suo talento. Questo è successo grazie al film "After the Duel", in cui l'artista ha ricevuto il ruolo Peter Vyazemsky. Il suo eroe era il famoso diplomatico, poeta e intellettuale, e Zhigalov non aveva mai avuto una tale persona da recitare in film e serie TV prima d'ora.

Filmografia di Mikhail Zhigalov

Il quadro non è andato bene, ma Mikhail non ha rimpianto il tempo dedicato al lavoro. Sostiene che grazie a Marlene Hutsiyev, la sua carriera è stata salvata, i direttori hanno iniziato a offrirgli non solo i ruoli delle autorità criminali e delle persone in uniforme.

Ruoli seriali

Mikhail Zhigalov continua a lavorare attivamente nel nuovo millennio, film e serie con la sua partecipazione appaiono uno dopo l'altro. Soprattutto spesso l'attore viene rimosso nei progetti televisivi "longplay". Ad esempio, nella serie TV "Border. Romanzo di Taiga "ha ottenuto, anche se non il principale, ma il ruolo eroico del colonnello Borzov, il comandante dell'unità.

Mikhail Zhigalov biografia

Per molti spettatori, Zhigalov è stato ricordato in primo luogo come attore dal famoso progetto televisivo "Non essere nato bello". In questa serie, Mikhail ha incarnato brillantemente l'immagine del padre vecchio stile e severo del personaggio principale Catherine Pushkareva. Il personaggio ama moltissimo sua figlia, si preoccupa costantemente di lei e questo aggrava i suoi problemi. Per il piacere dell'attore, il suo ruolo è stato comico, l'immagine che ha creato è uscita viva e affascinante. La moglie di Pushkarev è stata interpretata dall'attrice Irina Muravyova, con la quale Zhigalov ha lavorato insieme nello studio del Central Children's Theatre.

Puoi anche vedere Michael nel popolare progetto televisivo "Molodezhka", che racconta la storia della squadra di hockey giovanile "Bears". In questa serie, l'attore ha ottenuto il ruolo di ex allenatore della squadra Stepan Arkadyevich, che risponde al soprannome di "Nonno".

Cos'altro vedere

Mikhail Zhigalov, la cui foto è visibile nell'articolo, continua a essere girato attivamente nei suoi 74 anni. "Ghouls", "We Lived-We", "Red Dog", "This breed", "Winter" - i film più recenti con la sua partecipazione. Inoltre, l'attore ha recentemente recitato nella serie TV "Sasha è buono, Sasha è arrabbiato", "Più forte del destino", "Donna ventosa", "Fammi sapere se puoi".

Foto di Mikhail Zhigalov

Riesce a combinare con successo il suo lavoro sul set con il gioco sul palco di Sovremennik.

Vita personale

Naturalmente, i fan sono interessati non solo a film e programmi TV, nei quali, a 74 anni, Mikhail Zhigalov è riuscito a suonare. Anche la vita personale di un attore di talento occupa il pubblico. La prima volta che si sposò durante gli anni da studente, il matrimonio si sciolse diversi anni dopo. Mikhail e sua moglie erano troppo giovani, non sapevano come trovare compromessi, che era la ragione della separazione. Zhigalov si ricorda della sua ex moglie con calore, si rammarica che dopo il suo divorzio abbia perso la connessione con questa donna.

in breve dopo la separazione con la prima moglie, l'attore si risposò di nuovo. La sua prescelta era l'attrice Irina Malikova, che si occupa principalmente di doppiaggio. Nel 1980, sua moglie ha dato alla stella un figlio Vasily, ma questo non ha salvato la famiglia. Nel 1983, Zhigalov divenne padre per la seconda volta. Il ragazzo, di nome Arkady, ha dato alla luce il traduttore Regina, con il quale Michael aveva una relazione amorosa a breve termine.

Dal 1989, l'attore ha vissuto in un matrimonio civile con la dottoressa Tatiana, ha incontrato questa donna durante il suo trattamento. Nel 1991, ha dato alla luce sua figlia Anna, e nel 2002 la coppia si è finalmente iscritta all'anagrafe. Mikhail sostiene che lui e Tatiana si sono sposati per amore della calma di sua figlia, che ha iniziato a chiedere ai suoi genitori quando sarebbe stato il loro matrimonio.

bambini

Zhigalov è in rapporti amichevoli con tutti i suoi figli. Il figlio maggiore Vasily non seguì le orme del padre, ricevette una laurea in legge, ma alla fine iniziò a lavorare come ingegnere. Il secondo figlio, Arkady, decise di collegare il suo destino al cinema, ma si concentrò sulla regia. Anna - uno specialista nel campo gestione internazionale.