Proprietà curative

controindicazioni alla terapia magnetica

Le qualità utili e persino medicinali di un magnete sono conosciute da tempo immemorabile. È stato scientificamente provato che il metallo veniva usato attivamente da antichi guaritori, come Paracelso e Avicenna. Nel XVIII secolo, il principe Dolgoruky scrisse un libro in cui, oltre al trattamento a base di erbe, venivano menzionate le proprietà curative del minerale di ferro magnetico. A quei tempi, le persone lo applicavano in un punto dolente. La pratica ha dimostrato che un magnete ha un effetto benefico su tutto il corpo - in quantità ragionevole. Intorno al 20 ° secolo, gli scienziati hanno iniziato a studiare a fondo le sue meravigliose qualità. Numerosi studi hanno confermato che la terapia magnetica migliora significativamente il lavoro dei processi metabolici. Sfortunatamente, lei ha anche controindicazioni: non sono prescritti a donne in gravidanza (in rari casi) e bambini piccoli sotto un anno e mezzo. Il campo magnetico aumenta l'attività di calcio, ossigeno e altre sostanze importanti. Sotto la sua influenza, il dolore si riduce, ad esempio quando infiammazione delle articolazioni.Vasi sanguigni espandere, migliorando così il flusso di sangue ai tessuti. La Russia produce dispositivi che generano vortici, impulsi e tipi variabili di campi a bassa frequenza. Tali dispositivi sono installati in sanatori, cliniche fisioterapiche e pensioni specializzate. Producono anche magneti medici che funzionano senza elettricità, sono fatti di ceramica, metallo e gomma, usati negli ospedali e persino a casa.

testimonianza

artrosi terapia magnetica

Particolarmente utile per le persone con malattie della terapia magnetica del cuore e dei vasi sanguigni. La procedura controindicazioni ha le seguenti: disturbi mentali e gravi disturbi nervosi. La tecnica è efficace in depressione stati emotivi distruzione, patologie gastrointestinali, malattie della pelle, malattie del sistema urogenitale e del sistema muscolo-scheletrico. Le radiazioni migliorano l'attività cerebrale a causa dell'ossigenazione, con conseguente aumento dell'immunità, riduzione dello zucchero plasma sanguigno. Questo tipo di stimolazione delle riserve biologiche normalizza il sonno, il benessere generale e aumenta l'attività. Viene mostrata la terapia magnetica per l'artrosi e la sindrome astenica. Ha anche un effetto anti-infiammatorio in caso di malattia. sistema respiratorio. Va notato che l'effetto dura a lungo.

Malattie che possono essere curate con l'aiuto della tecnica

terapia magnetica per l'osteocondrosi

La terapia magnetica per l'osteocondrosi mostra buoni risultati. Può essere applicato sia per separare aree dolorose del corpo che per punti attivi di una persona. Con qualsiasi metodo di azione, la sindrome del dolore è ridotta e l'infiammazione viene alleviata. Assegnalo per mantenere e ripristinare il sistema nervoso, rafforzare i capillari e le articolazioni. Questo metodo è mostrato a persone con immunità indebolita, compresi bambini da 2 anni. È ampiamente usato nei saloni di bellezza per ringiovanire la pelle e mantenere la salute.

Magnetoterapia e ginecologia

terapia magnetica in ginecologia

Recentemente, questo metodo è usato in ginecologia (esternamente e internamente), è chiamato tecnica addominale o vaginale. Processi infiammatori, endometrite, colpite, adnexite, endocervicite sono trattati con terapia magnetica. Controindicazioni per il metodo fisioterapico sono assenti nella direzione ginecologica. Dà risultati eccellenti nella sterilità tubarica e endocrina, algomenorrea (dolore severo durante le mestruazioni) e nei processi adesivi. Usa un campo magnetico dopo l'intervento. Durante gli studi clinici è stato rilevato che la radiazione magnetica aiuta a guarire rapidamente le cicatrici.

ferita

Sotto trattamento improprio, la terapia magnetica può essere dannosa. La tecnica controindicazioni ha ancora, come principio, e qualsiasi altra procedura terapeutica. Questo non dovrebbe essere dimenticato. Quando l'eccessiva esposizione alle radiazioni magnetiche può sviluppare processi distrofici e ipossia, interrompere il lavoro delle ghiandole endocrine e aumentare la glicolisi. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario studiare attentamente le istruzioni.

Chi meglio abbandonare la procedura?

dispositivo di terapia magnetica

È severamente proibito condurlo a persone con scarsa formazione di sangue e disturbi emorragici. La tecnica non è adatta per le persone con un pacemaker. La procedura non è raccomandata per la tubercolosi, la febbre e durante il periodo di malattie infettive. Il trattamento con l'aiuto di un campo magnetico non viene effettuato per le persone con bassa pressione sanguigna, così come i pazienti con trombosi e gravi patologie cardiache.

conclusione

Riassumendo le informazioni di cui sopra, vorrei sottolineare che la maggior parte dei pazienti che hanno usato il metodo fisioterapico, afferma che dopo il corso della terapia, la salute è migliorata molto: sono scomparsi irritabilità, insonnia, debolezza muscolare, depressione e aumento dell'efficienza. Ma, nonostante gli aspetti positivi, non tutti i paesi riconoscono questo metodo di trattamento. Molti lo considerano non riconosciuto e inefficace. Sebbene l'evidenza scientifica a favore della terapia magnetica sia una quantità enorme. Ad esempio, gli esperti americani mettono il metodo alla pari con la frode, sostenendo che l'effetto è ottenuto attraverso l'autosuggestione. Finora, l'OMS ha studiato gli effetti dei campi magnetici sulla salute umana. Ma allo stesso tempo, nessun esperto può smentire l'effetto positivo di questa procedura. Pertanto, la domanda rimane aperta. La magnetoterapia è una giovane direzione nella pratica medica, che è in continua evoluzione e miglioramento. Ognuno ha il diritto di scegliere uno o un altro metodo di trattamento se porta risultati davvero buoni e aiuta a liberarsi dai disturbi fisici.