temperatura corporea Gli indicatori che riflettono chiaramente il metabolismo nel corpo umano sono la temperatura corporea, la pressione sanguigna, la gittata cardiaca, il pH del sangue, la concentrazione di glucosio e molte altre costanti fisiologiche. La minima deviazione dalla norma indica un processo patologico. Ad esempio, una condizione critica nel diabete mellito è l'iperglicemia, accompagnata dalla crescente comparsa di corpi chetonici. Ciò causa chetoacidosi, cioè un aumento dell'acidità del sangue, che ha un effetto tossico molto grave su tutti gli organi e sistemi, e in primo luogo - su cervello. Pertanto, per mantenere questi indicatori a un livello costante, sono coinvolti molti sistemi di regolamentazione che, se necessario, attivano meccanismi di compensazione per correggere l'attuale situazione negativa. I primi dati che devono essere determinati dal medico sono la temperatura corporea, esami generali del sangue e delle urine, perché ambiente interno del corpo prima che il resto reagisca ai processi patologici.

Valore di temperatura

La temperatura costante del corpo umano è mantenuta da un complesso sistema di termoregolazione, compresi gli organi di produzione di calore e i meccanismi del suo impatto. Questo indicatore normalmente cambia anche in varie condizioni, ad esempio, aumenta dopo l'esercizio o il mangiare e sotto stress, e cade parzialmente al mattino dopo il risveglio. temperatura corporea costante Questo perché la temperatura corporea è strettamente correlata a metabolismo, cioè, è direttamente proporzionale ad esso. Le normali fluttuazioni di questa costante durante la misurazione nell'ascella sono 0,2-0,5 gradi, ma una scala più grande di queste cifre è un segnale pericoloso. Pertanto, un aumento della temperatura locale indica un processo infiammatorio limitato e la condizione febbrile del paziente indica una grave malattia sistemica. Ad esempio, per differenziare la disbatteriosi fisiologica di un bambino dalla gastroenterite, la temperatura corporea del bambino aumenta notevolmente. Ciò è dovuto alla risposta immunitaria innescata da impianti infettivi, i cui prodotti, insieme alle tossine pirogene dei batteri, stimolano il centro di termoregolazione in midollo allungato persona.

la temperatura corporea è normale

Alcuni metodi di analisi

Poiché la temperatura esterna del corpo umano non corrisponde esattamente a quella interna, ci sono vari metodi per misurare questo indicatore per ottenere un valore più approssimativo rispetto ai valori dei risultati reali: rettale, vaginale, orale, dell'orecchio, ecc. Certo, è dato a metodi sublinguali o guanciali. Va tenuto presente che, ad esempio, un risultato di 37,5 gradi in retto significa che la temperatura corporea è normale. Il punto è che l'ambiente nelle cavità naturali e sulle mucose praticamente coincide con quello interno e quindi riflette più accuratamente lo stato dell'omeostasi termica.