Se durante l'esame ti è stato detto che avevi stasi della bile o le pietre hanno cominciato a formarsi, quindi questo richiede una consultazione obbligatoria con un medico. Non cercare di superare da solo il problema. Anche se prevedi di utilizzare solo erbe per il trattamento, non dovresti dimenticare che sono tutt'altro che innocui. Farmaci coleretici

Classificazione dei farmaci

Nella pratica medica, è comune dividere tutti i farmaci coleretici in 3 gruppi: coleretica, colecisti e cholespasmolitici. I primi mirano a stimolare la formazione della bile e il secondo e il terzo contribuiscono al suo deflusso. Nonostante il fatto che questa separazione sia piuttosto arbitraria e nella maggior parte delle droghe tutti gli effetti siano combinati, il medico deve prescrivere un trattamento. Solo uno specialista può determinare quale strumento sarà più efficace nel tuo caso particolare. Pillole di bile

Azione coleretica

I farmaci coleretici che aumentano la secrezione, hanno lo scopo di prevenire la formazione di calcoli. Ma per aumentare l'effetto, è desiderabile combinarli con epatoprotettori di origine vegetale. I coleretici sono divisi in 2 gruppi: hydrocholeretics e vero (choleresektiki). Se il primo di loro semplicemente aumenta il contenuto di acqua nella bile, questi ultimi influenzano il meccanismo della sua formazione, migliorano la sintesi dei colati nel fegato. A causa di ciò, il colesterolo non precipita, il che impedisce la formazione di calcoli. Questo gruppo di farmaci rende le cellule epatiche più efficienti.

Come fa il colecisti

Questi fondi sono progettati per migliorare il flusso della bile. Ciò si ottiene grazie al fatto che i farmaci possono aumentare il tono della cistifellea o espandere i dotti escretori. Pertanto, facilmente va in duodeno. Pertanto, la contrazione avanzata della muscolatura liscia della vescica può essere ottenuta utilizzando farmaci come solfato di magnesio preparati di crespino, sorbitolo e un numero di altri. Ma è possibile espandere il tratto escretrico e gli sfinteri usando tali farmaci coleretici come Eufillin, Metacin, Papaverin, Atropine.

Bisogno di cholespasmolytics

Farmaci coleretici per bambini Questo gruppo di farmaci è prescritto solo nei casi in cui la malattia è accompagnata da un forte dolore. Di solito, i medici prescrivono i rimedi a base di erbe, ma questi farmaci coleretici come No-shpa o Papaverine vengono spesso usati. Certo, non sono efficaci come gli anticolinergici, ma non hanno effetti collaterali. Ma il cholespasmolitico più attivo può solo aumentare la congestione del fiele, causare la ritenzione delle feci e delle urine, i disturbi della sistemazione e l'aumento della pressione intraoculare.

Trattamento dei bambini

Un po 'più difficile scegliere i farmaci coleretici giusti per i bambini. In nessun caso non si devono trattare i bambini senza la supervisione di un medico, perché solo uno specialista qualificato dovrebbe fissare appuntamenti e monitorare le condizioni dei pazienti giovani. Spesso ci sono casi in cui i medici prescrivono ai bambini le normali pillole per l'adulto in una dose inferiore. Non aver paura di questo, gli esperti conoscono il meccanismo d'azione di ciascun farmaco e possono raccogliere esattamente il bambino che può aiutare in modo più efficace.