Il mondo moderno pone elevate esigenze alle persone associate all'attività mentale e talvolta è necessario fare diverse cose contemporaneamente in diverse aree della conoscenza. Senza un'ulteriore "alimentazione" delle cellule cerebrali, uno stile di vita corretto, il mantenimento del corpo in una forma fisica normale e una buona alimentazione sono impossibili. Pertanto, le raccomandazioni su come migliorare la funzione cerebrale e la memoria in vari modi interesseranno tutti i lettori.

Cellule cerebrali e memoria

Nel corso degli anni, con l'aumentare dell'età, non solo il corpo umano, ma anche le sue età cerebrali, le abilità mentali, le connessioni neurali nelle cellule si deteriorano e la materia grigia diminuisce gradualmente di volume, diminuiscono le sue capacità cognitive (pensiero, comprensione, suscettibilità all'apprendimento, ragionamento e conclusioni logiche). L'alterata attenzione e l'indebolimento della memoria sono i primi segni di una diminuzione delle capacità di pensiero di una persona, che spesso si manifestano con l'età.

Cause di compromissione della memoria e funzione cerebrale:

  • lesioni e ferite dopo operazioni, malattie posticipate (ictus, tremori, ecc.);
  • alcune malattie interne: malattie infettive, renali, ecc .;
  • cambiamenti legati all'età nel corpo;
  • l'uso di alcol, droghe, antidepressivi, fumo;
  • Stile di vita sbagliato: stress, mancanza di sonno, lavoro eccessivo.
Maniaco del lavoro

Metodi per migliorare le capacità intellettuali e la memoria

Per rallentare questi processi negativi, gli scienziati raccomandano di provare a mantenere la salute del corpo e del cervello usando le seguenti regole:

  • mantenere una buona attività fisica, regolare esercizio fisico;
  • dieta e peso normale, mangiare cibi che migliorano la funzione cerebrale;
  • controllo dei livelli di colesterolo e glicemia;
  • smettere di fumare e altre cattive abitudini;
  • mantenere i normali livelli di pressione sanguigna;
  • se necessario, puoi imparare come migliorare la funzione cerebrale in consultazione con uno specialista che prescriverà i farmaci necessari.

Sostanze nootropiche

I nootropici sono sostanze e agenti che stimolano un effetto positivo sul tessuto cerebrale umano, ne aumentano l'efficienza, migliorano la memoria, aiutano e facilitano il processo di memorizzazione e apprendimento e stimolano le funzioni cognitive. Aumentano anche la "chiarezza" della mente in qualsiasi condizione, anche estrema. Sono basati su ingredienti biologici. L'industria farmaceutica moderna produce farmaci e pillole che migliorano la funzione cerebrale basata su di essi.

Farmaci nootropi e il cervello

10 sostanze che migliorano la memoria e le prestazioni intellettuali:

  • Flavonols - attiva la produzione dell'ormone endorfina nel corpo, aggiungendo un senso di gioia e felicità. Stimolano la trasmissione degli impulsi nervosi nelle cellule cerebrali, aggiungendo vitalità e attività. Tali sostanze contengono cioccolato fondente.
  • La lecitina è uno dei componenti delle cellule del corpo, un fosfolipide, che è coinvolto nella produzione di enzimi e ormoni; insieme alla vitamina B5, si trasforma in acetilcolina, che accelera il flusso di processi e reazioni nervose (neurotrasmettitore); trovato in uova, fegato di manzo e pollo, pesce grasso, legumi, noci e semi.
  • Caffeina - trovata nel caffè e nel tè verde, la sua ricezione aiuta a concentrarsi, aumentare la produttività del lavoro e stimolare il cervello, ma dopo un po 'vi è un declino dell'attività cerebrale.
  • L-tianina - amminoacido (disponibile nel tè verde), aiuta a prolungare l'attività cerebrale e ad aumentare la produttività senza una successiva diminuzione.
  • Creatina - un acido nitrico organico, prodotto naturalmente durante lo sforzo fisico attivo, aiuta ad aumentare la crescita muscolare e le reazioni cellulari, risparmiando le riserve energetiche cerebrali, migliora pensiero analitico.
  • Gli acidi grassi omega-3 (presenti nei pesci, nelle noci e nei semi dell'oceano) migliorano la memoria, alleviano la depressione e lo stress, proteggono dall'invecchiamento.
  • L-tirosina - un amminoacido che aiuta nella produzione di adrenalina e neurotrasmettitore dopamina, aumenta la soglia di fatica, la concentrazione e ha un effetto positivo sul sistema endocrino.
  • Vitamine del gruppo B: aiutano a ripristinare le cellule nervose e migliorare la funzione cerebrale.
  • L'acetil-L-carnitina è un amminoacido che rimuove l'affaticamento cronico, migliora la memoria e i processi delle cellule cerebrali, supporta l'equilibrio e il metabolismo dei carboidrati, influenza le capacità sessuali.
  • "Ginkgo Biloba" - il più forte droga nootropica il cui nome deriva dall'albero con lo stesso nome, le sue foglie contengono glicosidi, flavonoidi e terpeni che, in combinazione, stimolano l'attività cerebrale, migliorano la memoria e la stabilità emotiva.

Prodotti che regolano l'attività delle cellule cerebrali

Lo stile di vita e la nutrizione sono i principali fattori che influenzano l'attività mentale umana. Studi scientifici hanno dimostrato che esistono numerosi prodotti che migliorano la memoria e la funzionalità cerebrale.

Questi includono:

  • I pesci grassi (sardine, salmoni, trote, ecc.) Hanno un effetto positivo sulle capacità mentali, a causa della presenza di acidi grassi omega-3; Consumando acidi grassi, una persona li fornisce per la riproduzione delle cellule nervose del cervello (che a sua volta è il 60% del grasso), e rallenta anche il processo di invecchiamento e impedisce persino l'insorgenza della malattia di Alzheimer.
Pesce rosso, omega-3
  • Il caffè nero aggiunge le sostanze necessarie al corpo umano: caffeina e antiossidanti che bloccano il lavoro dell'adenosina (che previene la sonnolenza e migliora la percezione positiva della realtà), stimola la produzione di serotonina per migliorare l'umore e aiuta ad aumentare la concentrazione di attenzione per il lavoro mentale.
  • Cioccolato fondente (contenente almeno l'80% di cacao) contiene sostanze nutritive per migliorare la funzione cerebrale: flavonoidi, caffeina e antiossidanti, che migliorano la memoria e aiutano a rallentare i cambiamenti legati all'età nelle cellule cerebrali, migliorano l'umore.
  • Noci (noci, nocciole e mandorle) - contengono vitamine utili B ed E, microelementi (magnesio) e antiossidanti, il tasso di consumo giornaliero è fino a 100 g.
  • I mirtilli sono bacche che non solo hanno un effetto positivo sull'acuità visiva, ma anche sulla funzione cerebrale, oltre ad alleviare la depressione a causa del contenuto di antociani - sostanze antiossidanti che rafforzano i vasi sanguigni e riducono la loro fragilità, migliorano la comunicazione tra le cellule cerebrali e la memoria.
  • Arance e limoni - una fonte di vitamina C, che è un potente antiossidante che protegge il cervello dall'azione dei radicali liberi.
  • Broccoli cavolo - contiene vitamina K solubile in grassi (necessaria per la formazione di grassi nelle cellule cerebrali e migliora la memoria) e antiossidanti per aiutare a superare le malattie associate al danno cerebrale.
  • Semi di zucca come fonte di magnesio, zinco, ferro e rame, che influenzano il sistema nervoso, l'apprendimento e la memoria di una persona.
  • Le uova di gallina sono una fonte di molte sostanze benefiche (acido folico, colina, vitamine B6 e B12).
Frutta e verdura

Effetto dell'attività fisica sul cervello

Anche una normale passeggiata serale all'aria aperta ha un effetto benefico sulla salute del cervello. Mantenere alta attività fisica, fare esercizi con un certo carico, praticare sport è uno dei modi per migliorare la funzione cerebrale. Aiuta a migliorare le capacità intellettuali a qualsiasi età e nelle persone anziane a far fronte a piccoli deficit cognitivi.

Gli scienziati raccomandano ginnastica aerobica, brevi sessioni di allenamento, yoga e meditazione per migliorare l'afflusso di sangue al cervello e mantenere il corpo in buone condizioni fisiche.

Educazione fisica negli anziani

Dieta mediterranea

Secondo molti scienziati, vale a dire Dieta mediterranea contiene una dieta ottimale ricca di verdure e frutta sane, legumi e cereali integrali, così come olio di noci e verdura di olive, che ha un effetto positivo e fornisce una protezione a lungo termine per il cervello.

La dieta comprende anche una piccola quantità di latticini, pesce di mare e vari vini. La restrizione è imposta sull'uso di varietà rosse di carne, pollame e alimenti trasformati finiti.

Allenamento mentale

Uno dei mezzi efficaci per migliorare la memoria e la funzione cerebrale è l'allenamento quotidiano delle abilità mentali. Tali metodi includono: risoluzione di cruciverba e sudoku, apprendimento di una nuova lingua straniera. Quest'ultimo, secondo la conclusione degli scienziati finlandesi dell'Università di Helsinki, aiuta a migliorare le capacità cognitive, anche nelle persone anziane, dando "acutezza" alla mente e contribuendo alla sua elasticità.

Più una persona conosce le lingue straniere, più velocemente avviene la reazione nella rete neurale del cervello all'accumulo di nuove informazioni. Pertanto, sia i bambini che gli adulti sono incoraggiati a studiare nuove lingue per prevenire un declino delle capacità cognitive man mano che il corpo invecchia.

Studiare suonare uno strumento musicale, indipendentemente dall'età dello studente, ha anche un effetto positivo sulla memoria e sulle cellule cerebrali. Riprodurre i suoni ha un effetto protettivo, cambia le onde cerebrali e migliora l'udito.

Cervello e pillole

Farmaci nootropi

lavoro cervello umano e la memoria è spesso influenzata dall'ambiente esterno, così molte persone sentono di aver bisogno di cure e si rivolgono agli specialisti con una richiesta di dire quali farmaci migliorano la memoria e la funzione cerebrale. Tutti questi farmaci e compresse possono essere assunti solo su prescrizione medica.

Tuttavia, in caso di emergenza (difesa del diploma, sessione, superamento di esami, ecc.), L'assunzione di tali farmaci da soli aiuta a concentrare l'attenzione e a migliorare l'attività cerebrale in breve tempo.

Quali farmaci migliorano la funzione cerebrale e vengono venduti senza prescrizione medica:

  • "Glicina" è un popolare rimedio economico, "vitamine per la testa", che regola il sonno, l'attività mentale e il miglioramento dell'umore, è necessario seguire un ciclo di almeno 30 giorni.
  • Bilobil aiuta i pazienti a superare l'ansia, normalizzare il sonno, attivare le capacità mentali migliorando la microcircolazione e fornendo ossigeno alle cellule cerebrali (non prescritto per i bambini sotto i 18 anni).
  • "Vitrum memori" - contiene componenti vegetali che contribuiscono alla saturazione del cervello con ossigeno, migliora la circolazione sanguigna delle cellule.
  • "Undevit" - pillole con vitamine A, B, C, E e P, che hanno un effetto sinergico, è raccomandato per i pazienti più anziani.
  • "" Aminalon - prescritto per il trattamento delle lesioni alla testa, aiuta ad eliminare le tossine e normalizzare i processi nervosi.
  • "Ginkgo Biloba" - una preparazione da estratto di foglie, prescritto per disturbi del sonno, vertigini, memoria e deterioramento dell'attenzione, si normalizza metabolismo nelle cellule e nei tessuti del cervello (non sotto i 18 anni).
  • "Intellan" - capsule contenenti estratti vegetali, migliorare le capacità intellettuali, la memoria, ridurre gli stati depressivi.
Compresse nootropiche

Preparazioni su prescrizione

Compresse che migliorano la memoria e il funzionamento del cervello, che vengono assunte su prescrizione:

  • "Piracetam", "Nootropil" - farmaci che aiutano gli studenti a superare la sessione, sono prescritti per il deterioramento della memoria e l'attenzione, i pazienti anziani - nel trattamento della malattia di Alzheimer.
  • "Kavinton" - nominato per migliorare il metabolismo cerebrale, la circolazione del sangue nei vasi della testa nel trattamento degli effetti dell'ictus, ecc.
  • "Encephabol" - è usato per ridurre le prestazioni mentali, aiuta a normalizzare i processi metabolici nei tessuti nervosi, è usato nel trattamento dell'aterosclerosi e dell'encefalopatia infantile.
  • "Cerebrolysin" - è venduto in fiale ed è prescritto per il trattamento della malattia di Alzheimer, ictus, ecc.
  • "Fezam" - un farmaco che aiuta a migliorare i processi metabolici e la circolazione del sangue nel cervello, che aiuta a migliorare le funzioni intellettuali.

È necessario leggere attentamente le istruzioni per tutti i medicinali, poiché la maggior parte ha effetti collaterali e controindicazioni.

Regole per l'assunzione di farmaci nootropici

Prima di iniziare a ricevere farmaci che migliorano la memoria e il funzionamento del cervello, devi sempre consultare un medico specialista e anche prendere in considerazione regole importanti:

  • la dose del farmaco e la durata del ciclo di trattamento sono selezionati in base all'età del paziente, alle caratteristiche della sua salute e del suo corpo, alla presenza di alcune malattie associate;
  • i preparati o integratori a base di erbe non sono sempre innocui e innocui per l'uomo, possono verificarsi reazioni allergiche, controindicazioni e effetti collaterali imprevisti;
  • Per determinare il cambiamento positivo o negativo nel lavoro del cervello e della memoria, è necessario condurre test regolari, registrare le tue osservazioni ed eseguire una serie di esercizi speciali;
  • per scegliere le pillole ottimali che migliorano la funzione cerebrale, è meglio alternare l'assunzione e osservare il risultato degli effetti sul corpo, questo aiuterà a identificare il farmaco più adatto.

Lo sviluppo delle capacità mentali e della memoria nei bambini

Le medicine e le droghe non sono sempre adatte ai bambini, al contrario, molte di loro non sono raccomandate per essere prese fino a 18 anni a causa di possibili conseguenze negative. Prima di prendere una decisione sulla prescrizione di farmaci, è meglio consultare un pediatra e un neuropatologo.

Ciò è dovuto al fatto che una diminuzione della concentrazione di attenzione e memoria nei bambini è il risultato di qualsiasi malattia, e solo un medico dopo l'esame può decidere come migliorare il funzionamento del cervello del bambino: con l'aiuto di dispositivi medici, vitamine o cambiamenti dello stile di vita e hobby, la nomina di una dieta e mangiare cibi che aiutano a stimolare le cellule cerebrali.

Nootropici e bambini

Ricette popolari per migliorare la memoria

Per molti anni, la medicina tradizionale ha raccolto molte ricette che influenzano positivamente la capacità di una persona di memorizzare e migliorare la concentrazione:

  • Infuso di trifoglio - preparato da 2 cucchiai. l. piante essiccate per 2 cucchiai. acqua calda, tutto viene versato in un thermos per 2 ore, quindi filtrare e bere 100 g per mezz'ora prima dei pasti, il corso dura 3 mesi;
  • decotto di corteccia di sorbo rosso schiacciato: 1 cucchiaio. l. pesare 250 g di acqua, far bollire e insistere per 6 ore, bere tre volte al giorno e 1 cucchiaio. l, il corso - 30 giorni, poi una pausa, un anno - almeno 3 cicli;
  • mangia i giovani germogli di pino di 2-3 pezzi. due volte al giorno prima dei pasti.

conclusione

Se si verificano problemi di memoria, vertigini, insonnia, depressione o altri sintomi, è necessario prima chiarire la causa e la causa di questi processi negativi, visitando il medico, sottoporsi a un esame completo. Dopo aver ricevuto i risultati e le raccomandazioni di uno specialista, sarà possibile iniziare il trattamento e assumere farmaci che migliorano la funzione e la memoria del cervello.