Si ritiene che l'attrice debba essere necessariamente bella, perché anche le ragazze semplici più talentuose non hanno la possibilità di ottenere i ruoli principali. Tuttavia, la famosa attrice Nikishchikhina Elizabeth è stata in grado di dimostrare che non lo è. All'inizio della sua carriera teatrale, nonostante il suo aspetto familiare, era una delle preferite del pubblico e sembrava avere un grande futuro davanti a sé. Ma questo non doveva essere. Perché questa meravigliosa attrice non ha avuto una carriera?

Attrice e relazione dei genitori con loro

Nikischykhina Elizaveta Sergeevna nacque nel maggio del 1941. Il destino le era favorevole fin dalla nascita: suo padre tornò sano e salvo dalla guerra, e la ragazza ebbe una famiglia amorevole a tutti gli effetti.

Tuttavia, tutto cambiò quando la giovane Lizonke compì 6 anni. Sergei Nikishihin è stato inviato in un viaggio di lavoro nella RDT per 7 anni. Con lui, ha avuto l'opportunità di prendere la sua famiglia e lo ha fatto, prendendo la sua sposa e suo figlio. Ma Elizabeth per tutto questo tempo fu lasciata a vivere con sua nonna a Yaroslavl. Perché il padre dell'attrice ha fatto questo - è sconosciuto. Forse è stato costretto a lasciare un bambino a casa, come una specie di garante che non sarebbe scappato con la sua famiglia nella Germania occidentale. Comunque sia, sua figlia non lo perdonò per questo atto, considerandolo un tradimento. E sebbene, dopo il ritorno a Mosca, i suoi genitori portarono Lizonka a vivere con lei, il rapporto con la ragazza non migliorò. Nikikshikhina Elizabeth

Forse, proprio per ferire i genitori, la sedicenne Elizaveta Nikishchykhina (foto sotto) ha deciso di andare all'attrice. Dopo aver appreso che sua figlia è andata a studiare in studio al teatro. Stanislavskij, suo padre gettò un enorme scandalo e avrebbe persino usato la forza sulla sua figlia recalcitrante, tuttavia i vicini corsero alla comunione comunale e difesero la ragazza per un grido. Tra i difensori c'erano il giovane Andryusha Tarkovsky e il suo ospite, Volodya Vysotsky. I ragazzi portarono con loro la ragazza sconvolta al cottage, dove la loro compagnia di attori celebrava il nuovo anno. Tornando a casa il giorno dopo, Lisa ha fatto le valigie e se ne è andata.

Elizaveta Nikishchekhina: biografia degli anni universitari

Essendo andata al suo pane gratis, iniziò a vivere da sola, ma non era facile per lei. Le borse di studio erano a malapena sufficienti per vestiti e cibo. Spesso, Lisa doveva vivere di mano in bocca. A causa della sua residenza a Mosca, aveva problemi a trovare un dormitorio, a volte la ragazza doveva dormire nel camerino o nel camerino. Tuttavia, non si arrese, credendo che un giorno sarebbe diventata una grande attrice. Foto di Elizabeth Nikikshikhina

Fortunatamente per lei, dopo alcuni mesi, mio ​​padre si sciolse e persuase sua figlia a tornare a vivere a casa. E dopo aver ricevuto il diploma di Nikishchykhina, Elisabetta ricevette un invito a lavorare nel teatro. Stanislavskij, che divenne la sua casa per 34 anni.

I primi ruoli nel teatro

Diventando attrice di un'istituzione così rispettata, la ragazza iniziò a cercare ruoli importanti. E molto presto li hanno presi. Ha fatto il suo debutto nella commedia "Masha" nel ruolo principale, poi è stata Gerda della "Regina delle nevi" e la guida delle ragazze degli "Enciclopedisti".

Con l'apparizione nel teatro di un nuovo regista - Boris Lvov-Anokhin - una giovane attrice ha affrontato una seria minaccia per la sua carriera. Dopo aver visto il lavoro di una giovane attrice, era insoddisfatto di lei e in generale lo chiamava senza valore. Il regista le offrì di dimettersi volontariamente dal suo teatro. Tuttavia, Nikishchikhina Elizaveta convinse Lvov-Antokhin a lasciarla per un periodo di prova, durante il quale riuscì a dimostrare che era capace di molto.

Impressionata dalla sua crescita professionale e dal duro lavoro su se stesso, il regista le ha presto affidato il ruolo in "Crane Feathers", e dopo averle suggerito di interpretare il ruolo principale in Antigone.

Primo amore e "Antigone"

Avendo la possibilità di mettersi alla prova in tutta la loro gloria, la giovane attrice all'inizio, con tutta la diligenza, si è impegnata a lavorare sul ruolo, perché, tra le altre cose, il suo partner era se stesso Evgenij Leonov. Tuttavia, presto tutti iniziarono a notare che lei era cambiata: divenne dispersa e negligente. Biografia di Elizabeth Nikikshikhina

La risposta a questo comportamento è stata molto semplice: Nikishchikhina Elizaveta si è innamorata. Il suo amante era un talentuoso giovane violoncellista Alex Poznansky. Nonostante il fatto che l'attrice avesse un aspetto molto modesto, e il suo eletto era un bell'uomo, Alexey rispose ai sentimenti di Nikishchina, ed era giunto il momento delle nozze.

Ma i giovani hanno dovuto aspettare che lo sposo tornasse dall'esercito. Fu solo durante il suo servizio nelle forze armate che Poznansky si ruppe la spina dorsale a causa di un incidente e tornò a casa paralizzato.

Contrariamente a ciò, la sposa innamorata non lo ha rifiutato. Ha cercato di combinare lavoro e cura per il fidanzato malato, ma dopo che l'attrice ha ottenuto il ruolo principale nella nuova produzione, è diventato impossibile. L'ultima goccia cruciale è stata la gravidanza di Elizabeth Nikishchina. Ora ha una scelta difficile: sposare il suo amante e dare alla luce un bambino o giocare Antigono. Con riluttanza, l'attrice scelse il teatro e, dopo essersi separato da Poznansky, eseguì un aborto.

La premiere di "Antigone" è diventata un vero evento nel mondo teatrale di Mosca. In una notte, l'sconosciuta Nikitschikhina Elizabeth si trasformò in una stella. L'intero capitale è venuto a vedere la rappresentazione, e i biglietti per esso potrebbero essere ottenuti con grande difficoltà. La giovane attrice era coperta di fiori, teneva d'occhio l'uscita dal teatro e chiedeva autografi. E 'stato un vero successo.

Lavorare al cinema

Dopo il trionfante "Antigone", la stella appena coniata cominciò a essere invitata a suonare al cinema. In precedenza, ha recitato nei ruoli episodici dei film "Absolutely Seriously", "Rat on a Tray", "Odd Man", "Adventures of a Dentist" e altri. Tuttavia, i registi sono stati in grado di vedere il suo potenziale solo dopo il ruolo della ragazza greca nel gioco glorificato. Grazie a lei, Elizaveta Sergeevna ha avuto un ruolo importante nel film "Bad Joke". Ma a causa della reazione negativa dei critici, l'immagine di 20 anni stava raccogliendo polvere sullo scaffale.

In parallelo, i problemi sono iniziati nel teatro. Boris Lvov-Anokhin è stato rimosso dalla leadership e il nuovo direttore ha cancellato tutte le opere in cui Nikishchikhina ha suonato. Per un'attrice che ama il teatro con tutto il cuore e ha sacrificato la sua felicità per lui, è stato un vero colpo. attrice nikishiинаhina elizabeth

Fortunatamente, il film non l'ha dimenticato. E sebbene si offrissero di interpretare ruoli molto piccoli dello stesso tipo, era molto popolare e talvolta lavorava contemporaneamente su 2-3 progetti.

Nello stesso periodo, incontrò un critico, Anatoly Agamirov, e una relazione cominciò tra loro. Poco si sa su questa pagina nel destino dell'attrice. Secondo alcune fonti, Elizabeth e Anatoly si sposarono, ma il loro matrimonio precoce si disgregò rapidamente. Per gli altri, il loro rapporto si esaurì presto e gli amanti si separarono pacificamente.

Ma presto il destino le diede una nuova possibilità.

Matrimonio e prospettive di carriera

Poco dopo la pausa con Agamirov ha incontrato uno psichiatra di Leningrado Ernest Leibov Elizaveta Nikishchina. Da allora la sua vita personale è diventata veramente felice. Il fatto è che dopo l'aborto nel 1965, l'attrice ha annunciato che a causa dell'operazione non avrebbe avuto più figli. Ma poco dopo l'inizio della relazione con Leibov è rimasta incinta. Ben presto la coppia ha suonato il matrimonio, ma poi è successo qualcosa di molto serio. film di elizabeth nikishchina

Il regista del suo teatro, Vladimir Kuzenkov, la invitò a interpretare Katerina in The Storm. Questo ruolo in ogni momento apparteneva a uno dei più desiderati da qualsiasi attrice. Tuttavia, dopo aver saputo della delicata situazione di Elizabeth Sergeyevna, il regista la mise di fronte a una scelta: o il ruolo o il bambino. Questa volta, Elizabeth Nikishchikhina ha scelto la famiglia e la felicità della maternità. La figlia, che le è nata dopo 9 mesi, ha ricevuto il nome di Katerina, in onore di quel ruolo non giocato.

A tempo di record dalla nascita del bambino, l'attrice è tornata a teatro. Tuttavia, lei non ha avuto davvero dei bei ruoli, e anche se era ancora richiesta nel cinema ("Storie su Keshke e i suoi amici", "E abbiamo avuto il silenzio ...", "Rasmus il vagabondo", "La figlia del capitano" e ecc.), la nostalgia per la scena non l'ha lasciata, e l'attrice ha iniziato a bere un po '. Presto ha ottenuto il ruolo principale nella commedia "La prima versione di Vassa Zheleznova", che divenne il più grande successo nella sua carriera teatrale. Tutto sembrava migliorare.

Terzo marito, crisi di carriera e alcolismo progressivo

Il matrimonio con Ernest Leibov durò solo 3 anni, dopo di che il marito decise di emigrare negli Stati Uniti. Voleva portare con sé sua moglie e sua figlia, ma Elizaveta si rifiutò di trasferirsi a Nikishchikhina e si trasferì in un altro paese con Katya.

Ben presto ebbe la fortuna di incontrare un brav'uomo che aveva sposato. Il suo nuovo eletto era lo scrittore dissidente Yevgeny Kozlovsky. Divenne un marito amorevole per un'attrice e un padre premuroso per la sua Katya. Sembrerebbe, cos'altro è necessario per la felicità, ma nuovi problemi sul lavoro hanno distrutto questo idillio.

Il fatto è che il regista Anatoly Vasiliev, che ha dato a Nikishchina il ruolo principale nella commedia "La prima versione di Vassa Zheleznova", è stato licenziato dal teatro e trasferito a un altro. E l'uomo che occupava la sua sedia non era così buono con l'attrice. E se avesse dato a Elizaveta Sergeyevna il compito di recitare in spettacoli, allora solo piccoli ruoli.

Si diceva che la ragione di questa discriminazione fosse la sua nuova sposa, che era in disgrazia al potere a causa delle sue opere. Per questo motivo, durante tutti gli anni della loro vita insieme, l'appartamento della coppia è stato perquisito tre volte e la stessa Nikishchina è stata più volte invitata agli interrogatori.

Nonostante ciò, Elizaveta Nikishchykhina continuava ad essere incredibilmente richiesta al cinema. I film con la sua partecipazione hanno costretto milioni di spettatori in tutto il paese a ridere fino alle lacrime. Tuttavia, il ruolo principale nei film non ha mai avuto l'attrice, ed è molto triste per lei. Ma lei continuò a sperare che, forse, presto le sarebbe stato offerto un ruolo importante, che l'avrebbe di nuovo fatta conoscere, come prima. Ma i suoi sogni non si sono avverati. Nikikshikhina Elizabeth Sergeevna

La mancanza di realizzazione di ambizioni creative ha avuto un forte effetto su Elizaveta Sergeyevna e, per far fronte alla depressione in arrivo, ha ricominciato a bere. E molto.

La figlia e il coniuge hanno cercato di aiutare la donna a sbarazzarsi della dipendenza e addirittura l'hanno persuasa a farsi curare, ma non ha aiutato. Presto la reputazione di un ubriacone, capace di rompere in qualsiasi momento, fu fissata per Nikishchina. A causa di ciò, i registi cominciarono a temere di dare i suoi ruoli importanti, e questo peggiorò solo lo stato dell'attrice.

Dopo un po ', lei e suo marito divorziarono. Nessuno sa davvero la vera ragione per questo. Alcuni sostengono che ciò sia avvenuto a causa del desiderio di Kozlovsky di proteggere sua moglie dai problemi dovuti alla sua scandalosa gloria. Altri citano la causa dell'alcolismo come attrice, con la quale non poteva più farcela.

Malattia e anni recenti

Rimasta sola con sua figlia, Elizaveta Nikishchikhina continuò a bere molto. I film con lei continuarono a uscire regolarmente, e questo permise alla famiglia di rimanere a galla. Tuttavia, con l'inizio degli anni Novanta, la situazione è cambiata. No, non ha smesso di invitare a ritirarsi. Al contrario, Nikishchikhina è diventata una delle poche attrici che sono state incredibilmente richieste dopo il crollo dell'URSS. Ma i ruoli che le venivano offerti contraddicevano le sue convinzioni e lei li rifiutava, spesso a rischio di rimanere senza un soldo.

Tutti questi problemi non potevano che influenzare il rapporto con mia figlia, che, cercando di sfuggire a tutto questo, si sposò presto. E quando nacque suo figlio, per proteggerlo dallo spettacolo di una nonna spesso ubriaca, Katya si trasferì con il marito in un altro appartamento.

Rimasta sola, l'attrice stava attraversando molto tristemente una pausa con sua figlia. Secondo i suoi colleghi, era spesso sull'orlo del suicidio, e solo il loro sostegno l'ha fermata da questo terribile passo.

A causa dei pochi piccoli ruoli nel teatro e nel cinema, viveva molto male e incredibilmente emaciata. Un giorno, mentre tornava a casa, un ladro sconosciuto l'ha attaccata e le ha ferito la gola. Questo caso è stato fatale nella sua vita. La malattia alla gola che si è sviluppata a seguito della lesione non ha risposto al trattamento, e ora l'attrice ha dovuto mangiare solo cibo, diviso in piccoli pezzi, dal momento che qualsiasi cibo solido poteva bloccarsi in gola e diventare disastroso per lei. Inoltre, dopo l'attacco, Nikishchina ha sviluppato la paura di essere solo. Pertanto, scambiava il suo appartamento con una stanza per una stanza in un appartamento comune, per essere sempre tra la gente.

Elizaveta Nikishchykhina: la causa della morte e il luogo di sepoltura

Tuttavia, la nuova casa non ha salvato l'attrice. Un pomeriggio di novembre del 1997, i vicini, disturbati dalla sua assenza, chiamarono la polizia. Le guardie dell'ordine, arrivate, trovarono il corpo di Nikishchina nella stanza. Un'autopsia ha rivelato che è morta soffocandosi su un pezzo di mela, che non poteva mangiare in tutta la sua forma. Se questo tragico incidente, o Elizabeth Sergeyevna, ha deciso di suicidarsi, nessuno è stato informato.

Per i suoi amici, gli attori sono stati un duro colpo alla notizia della sua scomparsa. Molti di loro sono venuti al funerale per pagare l'ultimo tributo al loro talentuoso collega, che, senza dubbio, era sempre Elizabeth Nikishchikhina.

La tomba dell'attrice, attraverso gli sforzi di parenti e amici, è stata pubblicata su Cimitero Vostryakovskoye a Mosca (sezione 17). elizabeth nikishchihina grave Hanno anche installato un piccolo monumento a cui ancora oggi molti ammiratori del suo talento possono venire e portare fiori.

I più famosi film dell'attrice

Nonostante i numerosi problemi che sono caduti nel destino di Nikishchina, ha lasciato dietro di sé un gran numero di opere eccellenti nel cinema. Durante la sua carriera, ha recitato in più di 60 film, e ognuno dei suoi ruoli, non importa quanto piccolo, è sempre stato qualcosa di vivido e indimenticabile, non è stato per niente che l'attrice ha recitato il titolo non ufficiale di "episodio regina".

Tra i ruoli più importanti - assistente professore Gromova, Masha del film "Le avventure di elettronica". Elizabeth Nikishchikhina è stata in grado di creare un'immagine sorprendentemente multiforme in questo nastro. avventure elettronica elizabeth nikishchina Da un lato, Masha è una persona molto comica nella sua ingenuità e distrazione; ma d'altra parte, lei è l'ideale di una donna amica che può sempre venire in soccorso anche nel momento più difficile.

Un altro ruolo significativo nella filmografia dell'attrice è un'intellettuale Nina Orlovich di "Pokrovsky Gates", che ha conquistato il pubblico con la sua frase di marchio: "Rapporti alti!".

la Kikimora Swamp interpretato dall'attrice nella fiaba "Lì, su sentieri sconosciuti ..." è stato riconosciuto come il Kikimora più affascinante dell'intera storia del cinema sovietico.

Altre opere famose includono "Magicians", "Torpedo Bombers", "Dead Souls", "Peppy Longstocking", "Confrontation", "Enchanted Wanderer" e "Princess on the Beans". L'ultimo film con l'attrice ("Secrets of Palace Revolutions, Russia, XVIII Century") è stato rilasciato dopo la sua morte.

Elizaveta Sergeevna Nikishchykhina era un'attrice incredibilmente dotata che poteva interpretare qualsiasi ruolo. Sfortunatamente, come spesso accade con persone di talento, non è in grado di affrontare tutti i problemi che ha dovuto affrontare e diventa vittima di dipendenza. Ma nonostante ciò, ha lasciato al pubblico un'intera galassia delle eroine più brillanti che, ancora oggi, non lasciano nessuno indifferente.