Il monumento fondamentale del complesso architettonico della Piazza Rossa - il tempio San Basilio il Benedetto Mosca è diventata un simbolo familiare e riconoscibile della Russia in tutto il mondo.

Segno dell'età

È noto che la Cattedrale di San Basilio a Mosca fu costruita in onore dell'annessione del Kazan di Khanato alla Russia. Questo evento è stato fondamentale per trasformare il principato di Mosca in un potente stato centralizzato. L'ultima roccaforte del potere tataro-mongolo fu sconfitta. È successo nell'ottobre del 1552, nel giorno della celebrazione della protezione della Santissima Theotokos. La costruzione del tempio iniziò nel 1555 e fu completata in cinque anni. Per la sua epoca, la cattedrale era il più grande edificio di Mosca. L'altezza dalla fondazione alla base della croce è di 65 metri. La consacrazione della cattedrale ebbe luogo nel luglio del 1561.

Cattedrale di San Basilio a Mosca

Segreti di costruzione

Le cronache non conservavano informazioni attendibili sull'autore del progetto e sui maestri che lo incarnavano nella pietra. Ci sono diverse versioni di questo. Adottato ufficialmente afferma che la Cattedrale di San Basilio a Mosca è stata eretta da qualcuno Postnik Yakovlev, originario di Pskov. Altrimenti, questo architetto si chiama Ivan Yakovlevich Barma, soprannominato Postnik. C'è anche l'opinione che un maestro italiano sconosciuto abbia creato l'aspetto unico del tempio. C'erano precedenti per questo: artigiani italiani hanno preso parte alla costruzione di molti edifici nel Cremlino.

La leggenda narra che gli architetti della cattedrale alla fine della costruzione fossero accecati. Lo zar Ivan, colpito dalla bellezza del tempio, non desiderava che potesse essere eretto altro. Tuttavia, le cronache indicano che Postnik dopo la costruzione di Mosca per diversi anni partecipò alla costruzione del Cremlino a Kazan. Ciò è evidenziato dal regio decreto del 15.12. 1555, al comando di Postnik Yakovlev tra altri maestri per andare in questa città.

La cattedrale di San Basilio a Mosca è stata costruita in onore di

Il tempio - un simbolo di audace Ivan il Terribile

Fu la pia tradizione medievale che la Cattedrale di San Basilio il Beato a Mosca fu costruita in memoria della vittoria militare. Questo, tuttavia, non riflette il suo pieno significato per la storia della Russia. All'inizio del suo regno, il giovane zar Ivan IV pose l'ambizioso compito di costruire un nuovo stato. Fu lui che per primo divenne ufficialmente conosciuto come il re. Anche sotto il nonno, il granduca Giovanni III, una nuova dottrina di apparenza spirituale cominciò ad emergere in Russia: Mosca - la terza Roma. Ivan il Terribile credeva che la Russia dovesse unire in sé vari popoli ed essere la loro guida alla Gerusalemme Celeste. Era questo, secondo il cliente reale, che la cattedrale di San Basilio a Mosca avrebbe dovuto essere espressa da molte delle sue cupole.

La Cattedrale di San Basilio a Mosca è stata costruita in memoria

L'interno della cattedrale

Il design della cattedrale comprende nove piccoli templi. Secondo la tradizione della chiesa, la disposizione dei templi è strettamente regolata. Sono costruiti a forma di croce, nave o cerchio. In termini di cattedrale è una stella a otto punte - un simbolo della vita del prossimo secolo. Gli altari dei templi esterni sono stati consacrati in onore delle feste in chiesa e dei santi, i cui giorni di celebrazione e di venerazione sono stati segnati dalle fasi più importanti della conquista di Kazan e della regione del Medio Volga:

  • la cappella centrale è dedicata alla protezione della Santissima Theotokos;
  • Troitsky: nell'est;
  • nell'ovest, in onore dell'entrata del Signore in Gerusalemme;
  • nel nord-ovest, in onore di Gregorio Magno, Ugual-to-the-Apostles, l'illuminatore dell'Armenia;
  • nel sud-est - in onore del reverendo Alexander Svirsky;
  • nel sud-ovest - in onore di San Varlaam Khutynsky;
  • nel nord-est - in onore di San Giovanni d'Alessandria;
  • nel sud - San Nicola;
  • nel nord - in onore dei SS. martiri Adriano e Natalia.

Successivamente furono aggiunte altre due cappelle: in onore di sv. San Basilio e il campanile con un altare dedicato a S. Giovanni di Mosca.

Cattedrale di San Basilio a Mosca anno della creazione

Cappella di sv. San Basilio il Benedetto

Un contemporaneo dello zar Ivan il Terribile era un uomo insolito - una gioventù timorata di Dio dal subdolo villaggio di Elokhovo. In gioventù, lasciò la sua casa e vagò per le strade della capitale. Basilio di Dio è stato onorato con il dono della preveggenza. Ha costantemente denunciato l'ipocrisia e le menzogne ​​dei suoi concittadini, indipendentemente dal grado e dalla dignità. Tali persone sono popolarmente chiamate santi pazzi o beati. La chiesa li venera come santi che si sono fatti carico dell'impresa della follia immaginaria. Ivan il Terribile era molto rispettoso dei beati, ricevuti nei suoi reparti, ascoltò il suo consiglio.

Quando Vasily morì, fu sepolto nel cimitero della Trinity Church vicino al fossato difensivo del Cremlino, dove in seguito fu costruita la Cattedrale di San Basilio a Mosca. L'anno di creazione della cattedrale e la data della morte del santo che ha preso parte alla raccolta di fondi per la sua costruzione, misticamente coincidono. Nel 1588, Basilio, un santo pazzo per Cristo, fu canonizzato dalla Chiesa. Per ordine dello zar Fjodor Ivanovic, sulla sua tomba fu costruito un tempio, in realtà la decima cappella della cattedrale. Ha dato il nome di fama mondiale all'intera struttura sacra.

Fatti interessanti della storia

La cattedrale, essendo un memoriale piuttosto che un luogo utilitaristico per il culto di massa, nei giorni di grandi feste era un enorme altare. La preghiera si è radunata sulla Piazza Rossa e il ruolo del pulpito della chiesa è servito da luogo di esecuzione.

Nella sua forma originale, le cupole avevano una forma a forma di elmo, classica per l'architettura del tempio russo. Hanno acquisito un aspetto moderno molto più tardi, sotto Caterina II.

Napoleone che catturò Mosca decise di smantellare la cattedrale e trasferirla a Parigi. Ma nella sua posizione era impossibile. Dall'impotenza, l'imperatore partì per far saltare il tempio. Quando la polvere sotto la fondazione era già stata posata e lo stoppino è stato dato alle fiamme, la pioggia che improvvisamente ha iniziato ha salvato il santuario.

Per la seconda volta, la minaccia della morte è apparsa in epoca sovietica, quando Lazar Kaganovich, che era responsabile della ricostruzione della capitale, suggerì che la chiesa fosse demolita e che al suo posto fosse predisposta una strada adatta per le dimostrazioni. Il famoso restauratore sovietico e storico dell'architettura P. D. Baranowski. Uno degli argomenti decisivi fu che la Chiesa di San Basilio il Beato a Mosca fu costruita in memoria di uno dei più grandi eventi della storia del paese.

Dal 1991, il tempio, che in realtà rimane un museo di importanza mondiale, è stato utilizzato in collaborazione con il russo Chiesa ortodossa.

Cattedrale di San Basilio a Mosca. Orari di apertura

La cattedrale divenne un monumento architettonico subito dopo la Rivoluzione d'Ottobre del 1918. Nel 1934, la Cattedrale di San Basilio a Mosca ricevette lo status di una filiale del Museo Storico di Stato. E oggi è uno degli oggetti del grande complesso museale del Cremlino. Incluso nel registro dei siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Nei giorni del Grande giorni sacri e i servizi per le feste patronali nei suoi corridoi sono eseguiti.

Le porte del tempio sono aperte ogni giorno per visitare i turisti:

  • da novembre ad aprile - dalle 11.00 alle 17.00 (la biglietteria è aperta fino alle 16.30);
  • Da maggio a ottobre - dalle 10.00 alle 18.00 (la biglietteria è aperta fino alle 17.30).


Giorni non lavorativi: martedì e il primo lunedì di ogni mese.

Indirizzo: 103012, Mosca rossa piazza, casa 2.

Telefono: + 7 (495) 698-33-04.

Cattedrale di San Basilio a Mosca orari di apertura

Mosca. Cattedrale di San Basilio. foto

Con l'avvento della fotografia, la Cattedrale Pokrovsky è diventata l'immagine più popolare della capitale per la stampa di prodotti. Il tempio è decorato su cartoline, calendari, francobolli, brochure pubblicitarie e guide turistiche. Ogni ospite di Mosca considera suo dovere essere impressa sullo sfondo di questo monumento.

Mosca Cattedrale di San Basilio foto

Illuminazione spettacolare e attrezzature fotografiche di alta qualità consentono di scattare foto eccezionali di notte.