Nel caso in cui l'infarto del miocardio abbia un piccolo carattere focale, è consuetudine parlare di microinfarto. Sebbene sia interessata una piccola area, la probabilità di una violazione fatale è alta. La malattia è particolarmente sfavorevole negli anziani, poiché spesso hanno un flusso sanguigno cardiaco alterato a causa dell'aterosclerosi. Ecco perché, al fine di prevenire il verificarsi di gravi conseguenze, è necessario conoscere i principali sintomi e segni di microinfarto.

Sintomi della malattia

Quando un soggetto ha una data condizione, è impossibile definire chiaramente Segni di microinfarto localizzazione, profondità focale. Ciò è dovuto al fatto che si sviluppano manifestazioni cliniche comuni: si manifestano forti dolori, svenimento, polso debole, sudore freddo appiccicoso. Si ritiene che queste manifestazioni siano meno pronunciate nel caso in cui venga rilevato un microinfarto. Il trattamento in questo caso nel periodo acuto della malattia sarà nel fermare il dolore, la normalizzazione della pressione, così come l'eliminazione del ritmo disturbato. Con l'aiuto di vari metodi diagnostici (di laboratorio, strumentali) viene delineata un'immagine più chiara e obiettiva. Quindi, il sangue mostra un leggero aumento di marcatori speciali. Quando viene eseguito un ECG, i segni di ischemia di solito persistono, che persistono per diversi giorni. A volte loro Effetti di microinfarto La durata può essere di circa due settimane. L'onda Q anomala non si forma se si sviluppa microinfiammazione. Le conseguenze della malattia non saranno così gravi, se, grazie ad un sondaggio e ad una corretta diagnosi, sia stato effettuato il trattamento necessario. Pertanto, quando i sintomi come spremitura o forte dolore allo sterno l'area, la presenza di debolezza, mancanza di respiro, edema, dovrebbero consultare immediatamente un medico.

Segni di microinfarto

Con un decorso tipico della malattia, compaiono intensi dolori di bruciore Trattamento microinfarto localizzato nell'addome sinistro dietro lo sterno. Di solito danno alla spalla, al collo, alla mascella inferiore, così come alla regione interscapolare. Con questo temperatura corporea può salire a 38 gradi (un segno di necrosi muscolo cardiaco), C'è una debolezza, paura, sudorazione.

Sintomi di microinfarto con decorso atipico

In questo caso, possono esserci attacchi simili a quelli asmatici: mancanza di respiro, vertigini. Una persona può persino perdere conoscenza. Se il danno si verifica in aree vicine al diaframma, dolore nella parte superiore dell'addome, nella regione del plesso solare. Di solito sono collegati a nausea, vomito e debolezza generale. Utilizzando un ECG, è possibile determinare la presenza di cambiamenti nell'intero complesso cardiaco. Per stabilire la localizzazione della lesione è possibile grazie all'analisi dei cavi dell'elettrocardiogramma. Inoltre, i segni di microinfarto sono talvolta "mascherati" sotto il solito avvelenamento. Quindi, con la sconfitta dell'area vicino al diaframma del dolore dell'arteria può verificarsi nella zona dello stomaco. Dopo gli attacchi, potresti persino non deteriorarti. Questo di solito è il caso se il corpo rimuove il coagulo nell'arteria coronaria. Se il flusso di sangue ritardato è breve, il muscolo cardiaco è leggermente danneggiato. Tuttavia, vale la pena sapere che i segni del microinfarto possono apparire sullo sfondo del normale benessere senza la comparsa di alcun sintomo precedente.