Guam è una piccola isola abitata. È il più piccolo territorio non allineato degli Stati Uniti, in cui vi è una popolazione permanente. Questo è uno dei gioielli turistici del mondo con giungle, spiagge sull'oceano e barriere coralline. Dov'è l'isola di Guam? Cosa lo rende interessante? Scopriamolo.

Dov'è l'isola di Guam?

Insieme, Porto Rico, Mariana settentrionale e Isole Vergini Guam è il "territorio organizzato senza personalità giuridica" degli Stati Uniti. Ciò significa che non è collegato al paese come stato o distretto, ma è considerato di sua proprietà. Dentro, mantiene una certa indipendenza, sebbene i suoi abitanti siano cittadini degli Stati Uniti.

Allora, dov'è l'isola di Guam? Si trova in Micronesia, nel nord-est del "Challenger Abyss" - il punto più profondo degli oceani del mondo. L'isola appartiene all'arcipelago delle Marianne, essendo il suo punto più meridionale.

dov'è l'isola del guam

È lavato dalle acque dell'Oceano Pacifico e del Mar delle Filippine. Da tutti i lati, luogo, dov'è l'isola Guam, circondato da altre isole. A ovest di essa si trovano le Filippine, a sud delle Isole Caroline, a nord confina con le Isole Marianne Settentrionali e ad est con le Isole Marshall.

L'area dell'isola di Guam è 541,3 km 2 . È fortemente allungato e posizionato un po 'in diagonale. Da sud-ovest a nord-est, l'isola si estende per circa 50 chilometri. La sua larghezza è molto più piccola, nella parte più stretta è solo 12 chilometri.

geografia

L'isola di Guam nell'Oceano Pacifico è presumibilmente composta da due parti diverse collegate tra loro. A nord c'è un altopiano con ripide sponde. È formato dai coralli e dai loro resti calcarei. La parte meridionale dell'isola è formata da vulcani e lava ghiacciata. Il suo terreno è molto ondulato, e il punto più alto è il Monte Lamlam con un'altezza di 406 metri.

L'isola ha un clima tropicale monsonico. L'umidità è aumentata e raggiunge il 70-80%, la temperatura media annuale varia da 27 a 30 gradi. L'estate è calda con piogge prolungate. Durante questo periodo, tempeste, tifoni e persino tsunami colpiscono spesso Guam. A dicembre, la stagione delle piogge finisce. Da gennaio ad aprile dura il periodo secco e fresco, fino a quando soffiano i venti di nord-est di marzo.

isola del guam nel pacifico

Nel nord dell'isola, la vegetazione è vicina alla flora della savana con rari boschetti di alberi e arbusti. Nella parte meridionale ci sono molti fiumi le cui valli coprono le foreste pluviali tropicali. Boschi densi si trovano anche sulle pendici della montagna. Le coste sono ricoperte da palme da cocco.

Il mondo animale non è troppo ricco. La maggior parte degli abitanti dell'isola è stata portata qui dalle Filippine. Roditori, pipistrelli, cervi e bufali si trovano in Guam. In precedenza, c'erano molti uccelli che nidificavano qui e che sono stati distrutti dai serpenti bogey. Ora la densità dei rettili sull'isola è una delle più alte del mondo.

Popolazione Guam

Circa 175 mila persone vivono costantemente sull'isola. Allo stesso tempo, ci sono più uomini che donne. La popolazione indigena di Guam è il popolo Chamorro, arrivato qui dalle Filippine 3.5mila anni fa. I rappresentanti di razza della nazionalità non lo sono. Molti di loro hanno distrutto gli spagnoli durante le guerre di conquista.

Ora Chamorro è di circa 80 mila persone. Ma tutti loro sono discendenti di matrimoni misti tra Chamorro e filippini, spagnoli, messicani e giapponesi. Nonostante questo, sono riusciti a preservare alcune delle tradizioni dei loro antenati, vale a dire, la masticazione di betel, la creazione di gioielli shell, canzoni popolari.

Popolazione dell'isola di Guam

Insieme all'inglese, la lingua Chamorro è ufficiale sull'isola. In aggiunta a loro, le lingue filippina, asiatica e oceanica sono comuni in Guam. Chamorro e filippini insieme costituiscono più della metà della popolazione. Circa il 7% cade sul popolo Chuuk e circa il 5% sui gruppi etnici dell'Oceania.

turismo

L'economia dell'isola americana di Guam si basa principalmente sul turismo. La più visitata è la regione centrale dell'isola, dove si trova la sua capitale Hagatna. Qui si trovano centri commerciali, principali alberghi, ristoranti e spiagge bianche.

A sud di Guam è meno affollata, ma più pittoresca. In questa parte dell'isola, puoi camminare lungo percorsi pedonali che attraversano la giungla, osservare le cascate, visitare l'isola di Cocos e nuotare sulle spiagge della baia di Talofofo.

Le principali attrazioni turistiche sono il golf, le immersioni, il surf, il kite, il parapendio e il surf. L'isola presenta anche il patrimonio culturale di Chamorro sotto forma di antiche pitture rupestri, megaliti latini e case tradizionali della popolazione locale.

american guam dell'isola

La cucina di Guam

Nonostante l'influenza a lungo termine dei colonialisti, il popolo di Guam è riuscito a preservare alcune tradizioni culinarie. La cucina locale comprende carne e pesce, condita con salse speciali. Il piatto nazionale è kelagen di cipolla, peperoncino, succo di limone, sale e cocco grattugiato, in cui viene aggiunta carne o pesce.

area dell'isola del guam

Ovunque sull'isola è normale cucinare un barbecue, imbevuto di marinata con spezie, cipolle e aceto. Melanzane in latte di cocco con spezie piccanti, pollo cotto in umido con cocco e mango.

Il menu include spesso riso e i dessert sono preparati con tutti i tipi di frutta e verdura. Ad esempio, in Guam vengono offerte ciambelle alla banana, riso al cioccolato, torte buchi-buchi con cannella, mela fritta e zucca.

Fatti interessanti

La colonizzazione dell'isola iniziò con l'arrivo su di essa Fernan Magellan. In tutta la storia di Guam è stato sotto il dominio della Spagna, gli Stati Uniti, e durante la seconda guerra mondiale, passò brevemente in Giappone.

Gli Stati Uniti sono diventati un'isola nel 1898. Ha preso gli americani senza la minima resistenza da parte degli spagnoli.

Sull'isola di Guam nell'Oceano Pacifico non c'è troppa sabbia. Tutte le sue spiagge sono coralli in polvere. È troppo costoso consegnare sabbia qui, quindi anche tutte le strade sono fatte con "chips" di corallo.

La maggior parte del North Guam è occupata da una base aerea americana, dal nome del generale James Roy Andersen. Fu fondato nel 1944 e si trova a 6 chilometri dalla città di Yugo.

Dal 2012, i residenti della Russia non hanno bisogno di un visto per visitare l'isola. Come turisti, i russi possono rimanere per 45 giorni.

I più numerosi ospiti stranieri di Guam sono i giapponesi. Ciò è in gran parte dovuto alla comodità della posizione, perché l'isola è molto più vicina al Giappone. Isole hawaiane.

La spiaggia più pulita e tranquilla di Guam si trova vicino alla base militare. Riposare è abbastanza sicuro, ma i turisti sono raramente qui, il che rende ancora più attraente.